Novoli: evade dagli arresti domiciliari per amore

Era ai domiciliari per associazione a delinquere

Martedì mattina i carabinieri di Peretola hanno sorpreso una 43enne albanese, pregiudicata, mentre passeggiava in Via Tagliaferri invece di rimanere a casa poiché sottoposta alla detenzione domiciliare per il reato di associazione a delinquere. La donna si sarebbe giustificata dicendo di voler fare una passeggiata in compagnia del fidanzato. I militari si sono visti costetti ad arrestarla per evasione. La donna è finita in direttissima.  
 

Potrebbe interessarti

  • Laura e Biagio negli stadi: tutte le informazioni sul concerto a Firenze

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Negrita, la scaletta del concerto a Firenze

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Bilancino: ritrovato il corpo 

  • Famigliola di cinghiali a spasso a Careggi / FOTO

  • Carola Rackete: la Regione Toscana pensa ad un riconoscimento per la capitana della Sea Watch

  • Piazza dell'Isolotto: funerali del giovane Gabriele Vadalà / FOTO - VIDEO

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

Torna su
FirenzeToday è in caricamento