Novoli, aggredisce e tenta di violentare prostituta: arrestato 25enne

L'aggressore fermato dai carabinieri

Ha avvicinato una giovane prostituta in via Alessandro Alllori, a Novoli, e al rifiuto di lei nei suoi confronti l'ha seguita e aggredita, tentando anche una violenza sulla donna.

E' successo ieri sera, martedì, non tardi, intorno alle 23:10. Ad aggredire la prostituta, una ragazza rumena di 27 anni, è stato un 25enne di origini moldave, residente a Milano, disoccupato e già noto alle forze dell'ordine.

Il 25enne, palesemente ubriaco, ha avvicinato la prostituta per avere un rapporto sessuale ma lei, spaventata dalle sue condizioni, l'ha rifiutato allontanandosi.

A questo punto l'uomo l'ha seguita, l'ha aggredita e ha tentato una violenza sessuale nei suoi confronti. Le grida della giovane hanno fatto accorrere un'altra donna, al cui arrivo l'uomo è scappato, senza per fortuna portare a termine la violenza.

La vittima ha quindi chiamato i carabinieri, che l'hanno raggiunta ancora in lacrime. Grazie alla descrizione fornita i militari sono riusciti a rintracciare poco distante l'aggressore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stato arrestato e portato nel carcere di Sollicciano. La giovane donna aggredita è stata portata a Careggi per le cure del caso e ha ricevuto una prognosi di 7 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Scosse di terremoto nel Fiorentino

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Rissa all'Isolotto: resa dei conti in strada

Torna su
FirenzeToday è in caricamento