Neonata azzannata dal cane: cauto ottimismo da parte dei sanitari

Dopo che la piccola è stata attaccata dal suo cane è stata cinque ore in sala operatoria. Ora è ricoverata in rianimazione ma c'è cauto ottimismo da parte dei sanitari

Meyer

La neonata attaccata da un cane di razza husky nella sua casa Pistoia è ancora in prognosi riservata ma c'é cauto ottimismo da parte dei sanitari sulle sue condizioni. Questo quanto si apprende dall’ospedale pediatrico Meyer dove la piccola di due mesi, Mara, è ricoverata in rianimazione. La bambina, si spiega, è stata staccata dal respiratore e respira autonomamente. LA VICENDA

Fondamentale si è rivelato l'intervento neurochirurgico, durato oltre cinque ore, a cui è stata sottoposta appena dopo il suo arrivo al Meyer. La bambina è stata morsa dal cane di famiglia mentre si trovava sul letto dei genitori. Nella stanza c'era anche la madre. Poi la corsa in ospedale, prima a quello di Pistoia e poi a Firenze.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      25 Aprile, Firenze celebra il 72° della Liberazione: "Siamo tutti partigiani" / FOTO - VIDEO

    • Cronaca

      Moschea alla ex Gonzaga: Renzi dice "no"

    • Cronaca

      Il Papa arriva nel Mugello

    • Cronaca

      Palazzo di Giustizia, ruba metal detector: arrestato 24enne

    I più letti della settimana

    • Sesso in strada in via Palazzuolo, Nardella: "Intollerabile"

    • Galluzzo, cadavere carbonizzato in un furgone / FOTO

    • San Frediano, l'ex cinema Eolo diventa un supermercato

    • Il Papa arriva nel Mugello

    • Cinghiali in città: incidente stradale per Caterina Biti

    • Cinghiali in strada: scatta la battuta di caccia in città

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento