Nardella dal Ministro dell'Interno: ancora niente rinforzi di polizia

Spaccio e vivibilità: incontro al Viminale con Lamorgese, che dopo le feste sarà a Firenze

Un incontro a Roma con il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese: il sindaco Nardella si è recato ieri al Viminale per affrontare le sfide della città di Firenze sui temi della legalità e della vivibilità. All’incontro hanno preso parte anche la prefetto Laura Lega e l’assessore alla Sicurezza urbana Andrea Vannucci.

“Si è trattato di un incontro cordiale e molto proficuo, nel corso del quale abbiamo esaminato le note problematiche che la città vive - ha detto il sindaco - e le possibili azioni concrete da avviare o potenziare. In particolare l’attenzione si è rivolta al tema dello spaccio, del presidio del territorio e della vivibilità delle piazze cittadine”.

I problemi di degrado e difficoltà nella gestione della sicurezza emersi negli ultimi tempi in città avrebbero portato a questo appuntamento. Ma, secondo quanto emerso, non ci sarebbero novità rispetto ai 250 poliziotti che la città attende ormai da tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ringrazio la Ministro dell’Interno per aver subito accolto la mia richiesta di incontro - ha continuato Nardella -, segno di grande attenzione verso la città e i fiorentini. Lamorgese ha inoltre assicurato a me e al Prefetto che dopo le feste programmerà una visita a Firenze per partecipare ad un Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, maxi-multa all'automobilista romantico: "Sto andando dalla mia fidanzata, mi manca"

  • Coronavirus, l'Einaudi Institute: "La Toscana arriverà per ultima a quota zero contagi"

  • Coronavirus: morto il primo medico fiorentino

  • Coronavirus: fase acuta dell'emergenza, i casi nel Fiorentino 

  • Coronavirus: presto l'obbligo, si esce solo con la mascherina 

  • Coronavirus: 173 nuovi casi e 18 decessi in Toscana 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento