Mutu ci ricasca: pugno in faccia ad un cameriere kossovaro

E' successo in centro, fuori da un pub. Il pugno ha provocato la rottura del setto nasale e 25 giorni di prognosi al cameriere. Per Mutu è scattata la denuncia da parte del 28enne

Ad una settimana dalla fine della sua squalifica, Adrian Mutu torna a fare notizia, ma non per meriti sportivi. Il romeno infatti è stato protagonista, all'alba di sabato, di un'aggressione ad un cameriere kossovaro. Il centravanti della Fiorentina avrebbe sferrato un pugno in faccia all'uomo, provocandogli la frattura del setto nasale.
Il fantasista viola avrebbe continuato a colpirlo mentre era a terra.
Teatro dell'aggressione l'esterno di un pub del centro di Firenze. Il cameriere è stato ricoverato all'ospedale di Santa Maria Nuova con una prognosi al momento di 25 giorni.

I FATTI – La versione dei fatti sarebbe la seguente: Mutu avrebbe ordinato una bottiglia con altri due amici. Poi, in compagnia degli altri due, se ne sarebbe andato. A quel punto il cameriere avrebbe fermato i quattro, chiedendo di pagare la consumazione. Il calciatore avrebbe spiegato di avere un conto aperto con i proprietario del locale.
Tra il cameriere e Mutu sarebbero volate parole grosse, nonostante l'intervento del proprietario stesso. Dopo l'ennesima risposta del cameriere Mutu gli avrebbe sferrato un pugno al volto e, una volta a terra, lo avrebbe colpito con dei calci sul petto.

LA DENUNCIA
- Il cameriere ha denunciato l’attaccante, (la querela era già scattata d’ufficio), che all’arrivo dei carabinieri sul posto, se n’era già andato: nella fretta ha urtato col Cayenne bianco contro un palo. Diversi i testimoni già ascoltati dai carabinieri.

– Il fatto ha mandato su tutte le furie il patron viola Andrea Della Valle. "E' un fatto molto grave, che proprio non ci voleva in questo momento - ha commentato Della Valle ai microfoni di Sky Sport - Provvedimenti? Aspettiamo gli sviluppi delle indagini della magistratura, per sapere di preciso come sono andate le cose, poi prenderemo provvedimenti seri nei prossimi giorni . Lunedì, a freddo, cominceremo a valutare il da farsi - ha detto ancora Della Valle - Purtroppo non è la prima volta che Mutu rimane coinvolto in episodi del genere e questa volta è molto più grave. Mutu? L'ho visto di sfuggita stamattina, ma è meglio che non ripeta cosa gli ho detto...".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: in transito l’ondata di piena dell’Arno in città / FOTO

  • Maltempo: attesa la piena dell'Arno / FOTO

  • Ponte a Greve: crolla un muro per il maltempo, auto distrutte

  • Autopsia sulla neonata trovata morta a Campi Bisenzio: la piccola era nata viva

  • Morto il giovane rapper Cry Lipso 

  • Campi Bisenzio: neonata trovata morta in una borsa / FOTO - VIDEO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento