Guida in Ztl con auto straniera e permesso invalidi della madre morta: multato

Scoperto dalla polizia municipale

Stava circolando in via del Moro con un’auto con targa polacca e il permesso disabili intestato alla madre morta quando è stato fermato dalla polizia municipale. Per il conducente, un 53enne, è scattata una bella multa ela sospensione del veicolo. 

Martedì mattina una pattuglia dei vigili urbani ha notato una Panda con targa polacca in via del Moro. Gli agenti hanno fermato il conducente, un 53enne italiano residente a Firenze. Sulla base della nuova norma del Codice Stradale per l’uomo è scattato un verbale da 712 euro con ritiro della carta di circolazione e intimazione di condurre il veicolo in un luogo non sottoposto a pubblico passaggio fino a nuova immatricolazione.

I guai per il 53enne non erano finiti. La municipale ha scoperto che sull’auto era esposto un permesso invalidi intestato alla madre deceduta. Quindi è scattata un’altra multa da 83 euro per circolazione in Ztl senza permesso che è stato ritirato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firenze Rocks 2020: fan in fermento per la quarta edizione

  • Via Palazzuolo: completamente nuda semina il panico in strada

  • Versilia: fiorentina muore durante una gita in montagna

  • Incidente sull'autostrada A1: feriti e code per chilometri

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Aeroporto di Peretola: nuovi voli da Firenze grazie a Vueling

Torna su
FirenzeToday è in caricamento