Circola con targa straniera ma risiede a Firenze: nei guai

Gli agenti della municipale hanno sanzionato anche due scooteristi

Serrati i controlli della polizia municipale per garantire la sicurezza stradale in città. Ieri pomeriggio una pattuglia  era in piazzale Galilei , e tra i 14 veicoli fermati c’era anche un’auto con targa francese. Gli agenti hanno scoperto che l'uomo alla guida, nato in Francia ma residente a Firenze da febbraio 2017, quindi  da più di 60 giorni, non si era adeguato alle nuove normative. Immediatamente è stato multato per 712 euro (pagandone 498,40 euro con lo sconto del 30% per il pagamento entro 5 giorni, effettuato direttamente agli agenti), senza contare il ritiro della carta di circolazione, e l'obbligo di trasferimento della vettura in un luogo non soggetto a pubblico passaggio.

Sempre nel pomeriggio di ieri, dalle 17.40 alle 18.30, è stato effettuato un altro posto di controllo mirato alla tutela degli utenti deboli  sulla strada. In via delle Porte Nuove, in prossimità dell’attraversamento pedonale all’incrocio con via Pierluigi da Palestrina, la pattuglia in moto  ha fermato due scooter che non hanno dato la precedenza sulle strisce ai pedoni: il primo è stato sanzionato con un verbale da 167 euro e ben 8 punti di decurtazione dalla patente, mentre il secondo scooterista, a cui è stata ritirata anche la patente perché risultata scaduta da oltre un anno,  un verbale da 158 euro. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Largo Annigoni, derubati e poi pestati di botte: gravi due giovani

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni 2019, Marcheschi: "Faccio un passo indietro se centro-destra ha candidato unitario"

  • Cronaca

    Droga: professore sorpreso a comprare marijuana

  • Cronaca

    Risse e violenza: chiuso noto locale del centro storico

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

  • Autostrada A1: incidente tra mezzi pesanti, un morto

  • Concorsi pilotati a Careggi: 8 professori interdetti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento