Morto Salvatore Spera: il re della pizza a Firenze

50 anni fa fu uno dei primi a portare la pizza alta napoletana in città

Salvatore Spera quando faceva il pugile (immagine Facebook della pizzeria)

La pizzeria Spera fu fondata da Salvatore circa 50 anni fa in via della Cernaia. Una novità assoluta per la Firenze di quei tempi, la pizza alta napoletana era ancora sconosciuta. 

Salvatore la fece assaggiare ai fiorentini e subito se ne innamorarono. Il fondatore prima di diventare pizzaiolo fece pugilato anche a livelli piuttosti elevati.

Adesso Salvatore non c'è più, però lascia un grande messaggio ai suoi eredi: continuare a fare la pizza come ha sempre fatto Spera.

Potrebbe interessarti

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

  • I 7 momenti in cui lavarsi le mani in casa è fondamentale

I più letti della settimana

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Tramvia: dagli scavi sui viali spunta la testa delle mura, è polemica

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Brutta avventura per una coppia fiorentina sulle Dolomiti

  • Pistoia: gruppo di ragazzi al pronto soccorso per disturbi intestinali 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento