Musica: morto a Firenze Daniele Lombardi

Pianista ed esperto delle avanguardie dei primi del Novecento 

Daniele Lombardi (foto da Facebook)

Morto nel tardo pomeriggio di ieri il pianista e compositore Daniele Lombardi. Il 72enne è stato trovato nel suo studio, in borgo Santa Croce, dalla moglie. Quest'ultima ha subito allertato la polizia. La morte sarebbe dovuta a cause naturali anche se il pm ha disposto l'autopsia sul corpo. 
Durante la sua carriera il maestro ha compiuto un vasto lavoro sulla musica delle avanguardie storiche degli inizi del Novecento, eseguendo un grande numero di composizioni di musica futurista italiana e russa.

“Compositore e musicista sempre all’avanguardia – ha ricordato  il sindaco – Lombardi ha regalato tanto a Firenze. Penso per esempio all’indimenticabile 'Sinfonia 1', quando nel luglio 1987 aveva letteralmente travolto via Tornabuoni con 21 pianoforti a coda, una performance poi a lungo replicata in altri luoghi, e che dà la cifra della sua arte e del suo repertorio, sempre osando e usando gli spazi all’aperto come palcoscenici per la sua creatività”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento