Morto il giovane rapper Cry Lipso 

Numerosi i messaggi di cordoglio lasciati sulla pagina di Youtube e Instagram

Cry Lipso credits Instagram

Si è spento ieri il cantante del genere emopunk Cry Lipso. Sul decesso del giovane si stanno svolgendo accertamenti motivo per cui, al momento, non si conosce la data dei funerali. A trovare Pietro sarebbero stati alcuni amici che avrebbero subito allertato i soccorsi. Tanti i messaggi di cordoglio lasciati sulla pagina del gruppo BenzBoyzSceneA#FI. 

"Pietro era un ragazzo d'oro, chi lo conosce lo sa e non avrebbe mai il coraggio di negarlo - ricorda l'altro membro del duo Duccio Buonocore, in arte Documentiprego - Ha sempre fatto qualsiasi cosa per chi lo conosceva e ha messo l'anima nella sua musica finché ha potuto". "Una fine così è ingiusta. So che la gente sarà pronta a puntare il dito per accusare lo stile di vita che conduceva ma certe volte è giusto chiedersi il perché qualcuno arriva a fare certe cose. Il suo ricordo rimarrà per sempre legato a Firenze e su questo non c'è nulla da dire. A lui devo ciò che sono e ho perso un pezzo di cuore ma lo sentirò sempre a vegliare su di me. Per sempre nel mio cuore e di chi gli era vicino".


   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Pelago, violenta rissa per un parcheggio: prognosi fino a 30 giorni, 4 denunciati

  • Salvini a Firenze, le sardine riempiono piazza della Repubblica: "Siamo 40mila" / FOTO - VIDEO

  • Cade in Arno, trascinato dalla corrente fino alla pescaia: salvato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento