Morto Patrizio Cipollini, direttore generale del Four Seasons

Il cordoglio del sindaco Dario Nardella: “Era prima di tutto un amico”

Patrizio Cipollini con Dario Nardella

E’ morto all’età di 65 anni, dopo una lunga malattia, Patrizio Cipollini direttore generale del lussuoso hotel Four Season di Firenze.

Originario della Garfagnana, dove era nato nel 1954, Cipollini ha frequentato la scuola alberghiera dall'età di 15 anni. Ha iniziato a lavorare come lavapiatti, per lui momento estremamente formativo, che gli ha dato grande forza e determinazione per le sfide future.

Fino al diploma ha finanziato i suoi studi lavorando durante l'estate, prima di iniziare una lunga carriera che l'ha portato dalla Sardegna a Londra, dalla Svizzera all'Australia.

La sua carriera in Four Seasons è iniziata nel 1993 a Milano per poi occuparsi dell'apertura fiorentina della prestigiosa catena alberghiera. Dove ha lavorato fino a quando gli è stato permesso

Anche il sindaco di Firenze Dario Nardella ha espresso il suo cordoglio con un tweet.

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Permesso temporaneo per entrare nell'area ZTL

I più letti della settimana

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Sesso a pagamento: si cresce poco, cala il prezzo delle escort

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

Torna su
FirenzeToday è in caricamento