E' morto il climatologo fiorentino Maracchi

Aveva 75 anni

E' morto il celebre scienziato climatologo Giampiero Maracchi. Lo hanno reso noto i familiari che precisano che, per espressa volontà del defunto, i funerali si svolgeranno in forma strettamente privata.

Maracchi, nato a Firenze nel maggio 1943, professore emerito di Climatologia della Università di Firenze, dal 2014 era presidente dell'Accademia dei Georgofili, prestigiosa istituzione fondata nel 1753, e dal febbraio 2013 al maggio 2014 è stato presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.

Scienziato di fama internazionale, il professor Giampiero Maracchi è stato fondatore e direttore dell'Istituto di Biometeorologia del Cnr, fondatore e presidente del Centro di Studi per l'applicazione dell'Informatica in Agricoltura, fondatore e già Responsabile del Master in Meteorologia e Climatologia Applicate della Università di Firenze, fondatore e già direttore del Regional Meteorological Training Centre della World Meteorological Organisation di Ginevra. E' stato uno dei fondatori del Laboratorio di Monitoraggio e Modellistica Ambientale per lo sviluppo sostenibile - Lamma, consorzio specializzato in meteorologia e climatologia.

Ha ricevuto numerosi riconoscimenti nazionali ed internazionali fra i quali il Premio Marchi 2000, per essersi distinto nella promozione della ricerca nel settore della climatologia e meteorologia applicata e ultimamente il Premio Columbus per la scienza e la medaglia d'oro della Società Dante Alighieri. Ultimamente la World Meteorologica Organization Commission for Agricultural Meteorology gli ha conferitoha conferito il ''Award for exceptional service to the Commission for Agricultural Meteorology''.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Largo Annigoni, derubati e poi pestati di botte: gravi due giovani

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni 2019, Marcheschi: "Faccio un passo indietro se centro-destra ha candidato unitario"

  • Cronaca

    Droga: professore sorpreso a comprare marijuana

  • Cronaca

    Risse e violenza: chiuso noto locale del centro storico

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

  • Autostrada A1: incidente tra mezzi pesanti, un morto

  • Concorsi pilotati a Careggi: 8 professori interdetti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento