Morta Nadia Toffa, storica inviata de Le Iene

La conduttrice aveva scoperto di avere un tumore due anni fa

Nadia Toffa credits facebook LeIene.it

Addio a Nadia Toffa. L'inviata de Le Iene da quasi due anni combatteva contro un tumore, scoperto improvvisamente nel 2017. Lo scorso 10 giugno aveva compiuto quarant'anni.  La conduttrice bresciana aveva quarant'anni e si era laureata a Firenze in lettere con un percorso storico-artistico con una tesi sulla Storia della chiave iconografica di San Pietro.

L'annuncio è arrivato su Facebook proprio dalla pagina del programma Mediaset: "Hai combattuto a testa alta, col sorriso, con dignità e sfoderando tutta la tua forza, fino all’ultimo, fino a oggi. D’altronde nella vita hai lottato sempre". 



"Hai lottato anche quando sei arrivata da noi, e forse é per questo che ci hai conquistati da subito. È stato un colpo di fulmine con te, Toffa. È stato tanto facile piacersi, inevitabile innamorarsi, ed è proprio per questo che è così difficile lasciarsi. Il destino, il karma, la sorte, la sfiga ha deciso di colpire proprio te, la NOSTRA Toffa, la più tosta di tutti, mentre qualcuno non credeva alla tua lotta, noi restavamo in silenzio e tu sorridevi.

Sei riuscita a perdonare tutti, anche il fato, e forse anche il mostro contro cui hai combattuto senza sosta... il cancro, che fino a poco tempo fa tutti chiamavano timidamente “IL male incurabile” e che, anche grazie alla tua battaglia, adesso ha un nome proprio. “Non bisogna vergognarsi di guardarlo in faccia e chiamarlo per nome il bastardo, - dicevi - che magari si spaventa un po’ se lo guardi fisso negli occhi”.

E dato che sei stata in grado di perdonare l’imperdonabile, cara Nadia, non ci resta che sperare con tutto il cuore che tu sia riuscita a perdonare anche noi, che non siamo stati in grado di aiutarti quanto avremmo voluto. Ed ecco le Iene che piangono la loro dolce guerriera, inermi davanti a tutto il dolore e alla consapevolezza che solo il tuo sorriso, Nadia, potrebbe consolarci, solo la tua energia e la tua forza potrebbero farci tornare ad essere quelli di sempre".
 

Nadia Toffa aveva raccontato apertamente la malattia, condividendo notizie e aggiornamenti tramite i social in contatto diretto con il pubblico che l'amava e la seguiva. L'ultimo post su Instagram risale allo scorso 1 luglio, dopo un periodo di assenza dai social, per lasciare un saluto ai suoi fan. 

Dopo essere stata colpita da un malore mentre si trovava in un albergo a Trieste due anni fa, Nadia Toffa aveva scoperto di avere un tumore. Nonostante le cure delibitanti e i problemi, Toffa era tornata in video a condurre Le Iene, dove era rimasta fino allo scorso maggio.

Uno dei volti storici del programma Mediaset è stato ricordato anche dalla vicepresidente Monica Barni e dall'assessore regionale all'istruzione Cristina Grieco che l'hanno conosciuta in due appuntamenti al Nelson Mandela Forum. "Conserviamo un ottimo ricordo di Nadia – hanno commentato la vicepresidente e l'assessore – dopo averla conosciuta in occasione di due Meeting dei Diritti Umani. A lei infatti, per la sua energia e verve contagiose, vennero affidate le conduzioni delle edizioni del 2015 e 2016, la prima insieme a Roberto Vecchioni".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo scomparso: trovato morto, deceduto in incidente stradale

  • Maltempo: attesa la piena dell'Arno / FOTO

  • Tramvia, destra e 5 Stelle attaccano: “No allo scempio, sì al modello cinese senza binari”

  • Morto il giovane rapper Cry Lipso 

  • Ragazzo scomparso a Firenze, l'appello della madre: “Aiutateci, siamo disperati”

  • Maltempo: in transito l’ondata di piena dell’Arno in città / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento