Vinci: ragazza di 19 anni muore in discoteca / FOTO

L'ipotese, al momento, è un malore dovuto a sostanze: purtroppo vani i soccorsi del 118

La discoteca dove è avvenuta la tragedia

Una ragazza di Livorno di 19 anni è morta la scorsa notte dopo aver accusato un malore mentre si trovava nella discoteca Mind Club.  Il locale di Sovigliana, frazione di Vinci, è stato posto sotto sequestro dai carabinieri, che stanno procedendo alle indagini insieme all'ispettorato del lavoro. Sul posto anche il magistrato Fabio Di Vizio della procura fiorentina.

Tra le ipotesi al vaglio degli investigatori, al momento la più probabile è che la studentessa avesse assunto alcol e droghe. Sul posto sono arrivati anche i genitori della ragazza: la madre si è sentita male ed è stata soccorsa dai sanitari del 118.

I carabinieri hanno già sentito gli amici della 19enne per ricostruire lo svolgimento della serata in discoteca. La tragedia della morte 19enne è avvenuta nel corso di una serata revival della discoteca Jaiss. Luogo, quest'ultimo, che negli anni '80 e '90 è stato uno dei luoghi di culto della musica techno a livello italiano.

La richiesta di soccorso per il malore della ragazza è arrivata alle ore 4,13 di questa mattina al 118. Purtroppo i soccorsi sono stati vani. Sarà l'autopsia a chiarire le cause esatte della morte, anche se l'ipotesi prevalente resta quella del malore causato dall'abuso di un mix di alcol e droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue in Piazza Stazione: accoltellato con una mannaia 

  • Prima nevicata in Toscana | FOTO

  • La terza e ultima stagione de I Medici: tutte le informazioni

  • Meteo, arriva il primo freddo: le previsioni della settimana

  • Novoli: sorpreso sulla tramvia senza biglietto si mette nei guai da solo

  • Coverciano: pino cade sulle auto parcheggiate / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento