Salute, torna il morbillo in Toscana: un caso a Torregalli

Segnalato nel reparto di ostetricia. Appello a vaccinarsi da parte delle autorità sanitarie

Un caso di morbillo all'ospedale fiorentino di Torregalli, il San Giovanni di Dio. La notizia è stata diffusa con una nota dalle autorità sanitarie della Usl fiorentina.

Ad essere colpita dal morbillo è una donna, un'operatrice che lavora nel reparto di ostetricia dell'ospedale. Sono immediatamente partite le indagini epidemiologiche per risalire ai contatti stretti della donna, per attivare la profilassi del caso, alla quale saranno sottoposti 32 neonati e 35 donne.

A seguito dell'episodio dalla Usl Toscana Centro è arrivato un appello ai cittadini a vaccinarsi. "Vaccinatevi per evitare che le malattie contagiose si propaghino - si legge nella nota diffusa -. Il vaccino è sicuro e offre benefici al singolo individuo e a tutta la popolazione, proteggendo da malattie infettive come morbillo, parotite e rosolia".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Il Papa arriva nel Mugello

    • Cronaca

      Reporter detenuto in Turchia: Gabriele Del Grande è libero

    • Cronaca

      Pestaggio a Canazei: denunciati tre fiorentini 

    • Economia

      Commercio, nuovo sciopero per il 25 Aprile e Primo Maggio

    I più letti della settimana

    • Sesso in strada in via Palazzuolo, Nardella: "Intollerabile"

    • Galluzzo, cadavere carbonizzato in un furgone / FOTO

    • San Frediano, l'ex cinema Eolo diventa un supermercato

    • Falso allarme bomba in Piazza Indipendenza / FOTO

    • Cinghiali in città: incidente stradale per Caterina Biti

    • Figuraccia del sindaco: parcheggia l'auto sulle strisce pedonali

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento