Montelupo: minaccia madre e nonna per la droga

Il 34enne voleva il denaro

Ieri pomeriggio i carabinieri hanno fermato un 34enne dopo che la madre e la nonna dell'uomo erano corse in caserma perchè erano state minacciate e aggredite per farsi consegnare del denaro per comprare della droga. Da quanto riscostruito, la situazione andava avanti da tempo e le due donne già altre volte erano state aggredite e minacciate. Il culmine è stato raggiunto ieri, quando, oltre alla violenza fisica e verbale, il ragazzo ha distrutto il cellulare della mamma per impedirle di rivolgersi alle forze dell'ordine. Il 34enne quindi è stato arrestato con l'accusa di estorsione. Accusa a cui si andrà ad aggiungere anche quella di maltrattamenti in famiglia. Stamattina il processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: in transito l’ondata di piena dell’Arno in città / FOTO

  • Maltempo: attesa la piena dell'Arno / FOTO

  • Ponte a Greve: crolla un muro per il maltempo, auto distrutte

  • Autopsia sulla neonata trovata morta a Campi Bisenzio: la piccola era nata viva

  • Morto il giovane rapper Cry Lipso 

  • Campi Bisenzio: neonata trovata morta in una borsa / FOTO - VIDEO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento