Centro, noleggiano monopattini ma sono dei motorini

I mezzi montano un motore elettrico da 1800 watt per cui è necessario targa, assicurazione e casco

Vengono noleggiati come monopattini ma invece hanno un motore da 1.800 watt e quindi sono in tutto e per tutto ciclomotori senza però avere targa, assicurazione e carta di circolazione. Per questo stamani la Polizia Municipale ha fermato e sequestrato uno di questi mezzi e staccato verbali per oltre 1.000 euro.  L’episodio è avvenuto in via della Condotta all’angolo con via dei Calzaiuoli. I vigili hanno fermato un giovane a bordo di uno di questi mezzi: all’apparenza si tratta di un acceleratore di andatura (termine tecnico per identificare il monopattino) ma, essendo dotato di un motore da 1.800 watt e di manopola “per dare gas”, di fatto è classificato come ciclomotore. Pertanto, secondo le norme, deve avere targa, carta di circolazione e assicurazione, tutte cose che il monopattino in questione non ha, e il conducente deve indossare il casco regolamentare.  I vigili hanno quindi multato la società che noleggia i mezzi per una cifra di oltre mille euro e sequestrato il monopattino a motore e il caschetto indossato (non regolamentare per la guida con ciclomotore).
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento