Minacce con una bottiglia rotta fuori dalla discoteca Yab: denunciato

Il giovane ha dato in escandescenza dopo che gli era stato vietato l'ingresso al locale a causa del suo comportamento molesto. Quando ha visto la polizia è fuggito ma è stato trovato sotto un'auto

La notte scorsa, poco prima delle tre, un 19enne senegalese è stato denunciato dopo aver minacciato con una bottiglia rotta i dipendenti della discoteca Yab.  A chiedere l’intervento degli uomini di via Zara è stato lo stesso personale del locale subito dopo che il giovane aveva dato in escandescenza perché gli era stato vietato l’ingresso al locale a causa del suo comportamento molesto.

Quando la pattuglia ha imboccato via dei Sassetti, il giovane ha lasciato la bottiglia a terra dandosi alla fuga verso piazza Strozzi. Gli operatori lo hanno trovato poco dopo in via del Campidoglio nascosto sotto una vettura.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Fiorentina: il nuovo stadio a Campi Bisenzio incompatibile con l'aeroporto

Torna su
FirenzeToday è in caricamento