Minacce con una bottiglia rotta fuori dalla discoteca Yab: denunciato

Il giovane ha dato in escandescenza dopo che gli era stato vietato l'ingresso al locale a causa del suo comportamento molesto. Quando ha visto la polizia è fuggito ma è stato trovato sotto un'auto

La notte scorsa, poco prima delle tre, un 19enne senegalese è stato denunciato dopo aver minacciato con una bottiglia rotta i dipendenti della discoteca Yab.  A chiedere l’intervento degli uomini di via Zara è stato lo stesso personale del locale subito dopo che il giovane aveva dato in escandescenza perché gli era stato vietato l’ingresso al locale a causa del suo comportamento molesto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando la pattuglia ha imboccato via dei Sassetti, il giovane ha lasciato la bottiglia a terra dandosi alla fuga verso piazza Strozzi. Gli operatori lo hanno trovato poco dopo in via del Campidoglio nascosto sotto una vettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento