Firenze Nova, minaccia armato di coltello un autista Ataf: paura sul 23

Un 54enne è stato denunciato dopo aver minacciato un autista della linea 23. L'uomo dopo aver mostrato un coltello ha ripetuto "Ti ammazzo, ti ammazzo"

“Ti ammazzo” l’ha ripetuto tre, forse quattro volte, il cittadino egiziano di 54 anni denunciato nella serata di ieri in via dei Perfetti Ricasoli nella zona di Firenze Nova. Le minacce rivolte a un autista della linea 23 che aveva caricato il nordafricano, accompagnato dalla compagna, alla stazione di Santa Maria Novella. Proprio qui sono cominciate le intimidazioni al guidatore del bus. L’uomo, oltre agli avvertimenti, ha rivolto più di un’offesa al guidatore; quest’ultimo barricato dentro il ‘gabbiotto’ del conducente.

Una volta arrivati al capolinea, intorno alle 23, un ultimo assalto dell’egiziano. Tanto che l’autista si è visto costretto a chiamare la polizia. Mentre sopraggiungeva la volante la vittima ha seguito a distanza il 54enne che arrivato davanti alla Nuova Pignone ha gettato in un giardino il coltello di 18 centimetri, otto solo la lama, con cui era stato minacciato.

Giunti sul posto gli agenti hanno ascoltato la testimonianza del lavoratore e rinvenuto il coltello. Il cittadino egiziano è stato denunciato con l’accusa di minacce aggravate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento