Via del Parioncino: minacce alla Procura

Scritte sui muri di via del Parioncino contro il procuratore capo di Firenze Giuseppe Quattrocchi e la pm Angela Pietroiusti. Domani sosterranno l'accusa contro 19 anarchici per l'occupazione abusiva di uno stabile

Minacce e insulti scritti sui muri e su dei volantini rivolti ai magistrati della Procura di Firenze. Le hanno lasciato sulla facciata di una sede dell'università di Firenze con sedicente firma anarchica, alla vigilia di un processo che si apre domani con 19 imputati di area anarchica accusati dell'occupazione di uno stabile. 'Giustizia un giudice' è una delle scritte trovata in via del Parioncino mentre su un ingresso dell'ateneo in via del Parione ci sono volantini affissi contro il procuratore capo di Firenze Giuseppe Quattrocchi, la pm Angela Pietroiusti che domani sosterrà l'accusa nel processo, e offese anche al giudice del tribunale di Firenze Barillaro.

Un volantino però è dedicato a Graziano Cioni, l'ex vicesindaco di Firenze, che nel testo viene duramente criticato dagli anarchici. Altre scritte lasciate con vernice nera sui muri sono 'terrorista e' lo Stato’ 'meno scontrini più scontri’, 'facciamoci saccheggiatori prendiamo e dissacriamo la merce ogni volta che e' possibile’.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggio e uova richiamati per rischio contaminazione

  • Lavaggi in lavatrice senza sapone con le "sfere magiche": ecco la novità | FOTO

  • Incidente in via Nardi: scooter travolto da auto, 22enne gravissima

  • Best Bakery, la migliore pasticceria di Firenze è "Tuttobene"

  • Panico in Autogrill: sospetto Coronavirus per una donna cinese

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

Torna su
FirenzeToday è in caricamento