Scuola: toscana la miglior insegnante d’Italia

La professoressa: "Da bambina avevo un sogno: essere insegnante. Ora, tutte le mattine, quando entro in classe, entro nel mio sogno. Ed è tutte le volte una sensazione bellissima"

La premiazione a Roma copyright Stefano D'Amadio

La migliore insegnante d'Italia è Toscana e vive nel Senese. Lavora a Poggibonsi, dove è nata, si chiama Silvia Cortigiano ed è una professoressa di Lettere alla scuola media "F.C. Marmocchi" dell'istituto comprensivo di Poggibonsi.

La "prof" ha infatti vinto (ex-aequo con altri due insegnanti di Ferrara e Conversano) il primo premio dell'edizione 2020 di Atlante Italian Teacher Award. Emozionata e commossa, Silvia Cortigiano sottolinea come "Da bambina avevo un sogno: essere insegnante. Ora, tutte le mattine, quando entro in classe, entro nel mio sogno. Ed è tutte le volte una sensazione bellissima. Il riconoscimento va a tutta la scuola Marmocchi, alla dirigente Manuela Becattelli, alla mia collega di Arte Marina Cesani perché facciamo squadra e lavoriamo con passione". Per Cortigiano "La scuola, oggi, purtroppo è la cenerentola delle istituzioni e il ruolo dell'insegnante si sta lentamente ma inesorabilmente, esautorando. Questo premio è per tutti quei docenti che, oltre alla mente, mettono nel lavoro anche il cuore".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La cerimonia di consegna degli Award si è svolta a Roma all'Auditorium della Conciliazione e la professoressa Cortigiano si è aggiudicata il premio con il progetto Officina Marmocchi, una cooperativa simulata nata in collaborazione con Confcooperative Toscana, dove soci sono gli studenti. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento