Mense, caso Matteotti: il Comune annuncia verifiche. "Pronti a sanzionare"

L'assessore Funaro sui piatti scarsi: "Scuola visitata recentemente, chiederemo chiarimenti. Controlli costanti"

Riapre il caso mense la rivelazione di FirenzeToday sulla scarsa qualità e quantità dei pasti somministrati ai bambini nelle mense scolastiche. Una situazione che sembrava tornata sotto controllo ma che adesso rischia di esplodere nuovamente, dopo le ultime segnalazioni.

E sul merito della scuola per l'infanzia Matteotti, oggetto della nostra denuncia, annuncia "richieste di chiarimento" e "sanzioni", in caso di irregolarità l'assessore all'istruzione del Comune di Firenze, Sara Funaro.

L'assessore interviene proprio in riferimento al caso sollevato da FirenzeToday: "Sono stata personalmente di recente alla scuola Matteotti per distribuire le mele della salute assieme all’associazione Att. Ci torneremo sicuramente, perché per noi la priorità è che i bambini abbiano cibo di qualità in quantità giuste e verranno svolte tutte le verifiche del caso per comprendere cosa sia accaduto nello specifico", ha detto.

“Sono in corso controlli costanti e puntuali, come gli uffici hanno sempre fatto, sia nei centri cottura che nei refettori. Tutte le segnalazioni che arrivano sono prese in carico dagli uffici", ha concluso Funaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento