Meningite: fuori pericolo la ragazza di Signa

Ricoverata da domenica a Careggi

È fuori pericolo la ragazza di 25 anni di Signa che da domenica è ricoverata a Careggi per meningite. La giovane risponde positivamente alle cure a base di antibiotici.

Una terapia partita subito anche grazie al lavoro del laboratorio di microbiologia dell'ospedale, che domenica sera ha svolto gli esami d'urgenza (il test batterioscopico e il test molecolare rapido) per stabilire se si trattasse di un'infezione da meningococco, anziché da altri patogeni, in modo da identificare la cura necessaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lunedì mattina, con le colture avviate la notte prima, il laboratorio ha isolato il ceppo della malattia: il meningococco 11B (e non il C come inizialmente emerso). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Coronavirus Toscana: "La grande truffa delle sanificazioni"

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Paura Isolotto: ambulanza esce di strada e finisce contro una vetrina / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento