Arriva la mega-troupe del film Netflix: prime riprese / FOTO

Allestito il primo campo base dell'ultima opera di Michael Bay con protagonista il sex-symbol Ryan Reynolds

Hollywood è ritornata a Firenze. Da ieri alle Cascine è allestito il campo base della mega-troupe del regista californiano Michael Bay (autore di Armageddon e Trasformers) che ha scelto la città della cupola per girare l'action movie Six Underground prodotto da Netflix.

Primo ciak oggi intorno a Corso Tintori dove, tra questo pomeriggio e domattina, verrà registrata una scena al cardiopalma con uno spettacolare incidente. Domani poi, dalle 4.30 alle 21, divieto di transito nelle stesse strade compresa piazza Santa Croce che Palazzo Vecchio ha deciso di trasformare in un parcheggio per residenti per le sere del 22 e 23 agosto.

Attesissimo il protagonista del film, il sex-symbol Ryan Reynolds, che rimarrà in città per le 6 settimane di riprese del kolossal. La produzione, fa sapere Netflix, avrà tre campi base in cui lavoreranno 450 persone: lungarno della Zecca Vecchia (da oggi) e in piazza Ognissanti (dal 24 agosto) dove fino al 22 settembre sarà vietato parcheggiare l'auto.

La pellicola, poi, prevede diverse scene d'azione nelle vie del centro, e per questo il Comune rivoluzionerà il traffico in più zone di Firenze nelle prossime settimane tanto che, avvertono da Palazzo Vecchio, "i provvedimenti sulla viabilità potrebbero cambiare quotidianamente in base alle esigenze della produzione".

Giovedì 23 le riprese si sposteranno verso ponte alle Grazie e Santa Trinita e quindi da domani divieto di sosta in via dei Renai. Il 24 agosto il film di Michael Bay sarà girato nei dintorni di piazza Duomo e Santissima Annunziata. 

Scene da alta adrenalina saranno girate sabato 25 agosto nella zona di Piazzale Michelangelo, probabilmente le riprese coinvolgeranno tutti i lungarni. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento