Spaccio e violenze: chiuso McDonald's di piazza della Stazione

Il Questore sospende la licenza per una settimana

Il Questore di Firenze Armando Nanei ha disposto la sospensione della licenza per sette giorni del ristorante McDonald's di piazza della Stazione, a Firenze. Il provvedimento di chiusura, scattato dalla scorsa mezzanotte, è stato adottato ai sensi dell'articolo 100 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza.

Secondo quanto appreso, "sono state ritenute sussistere le condizioni di pericolo per l'ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini atteso che, dai frequenti controlli delle forze dell'ordine, risulta che il pubblico esercizio sia assiduamente frequentato da soggetti che vi si recano anche per consumare svariati reati, dallo spaccio di sostanze stupefacenti ai reati contro il patrimonio, rendendosi talvolta autori di fatti di violenza".

In particolare il provvedimento cita vari casi specifici avvenuti. Come la denuncia per spaccio di un cittadino marocchino rintracciato lo scorso 11 gennaio. Oppure i furti avvenuti negli stessi locali il 12 aprile, 14 aprile e 2 maggio.

Una rissa il 9 maggio, e ancora droga e resistenza a pubblico ufficiale il 26 giugno. Il 5 luglio nuovo altro intervento della polizia per furto di un telefono cellulare all'interno del locale e il 4 ottobre un cittadino senegalese è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

Negli ultimi giorni, in particolare, le forze dell'ordine erano intervenute in seguito al ripetersi di episodi del genere. La decisione di sospendere per una settimana la licenza è stata adottata in virtù del fatto "che si tratta di luogo ad alta densità di frequentazione di turisti e anche di minori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento