Firenze, marito geloso picchia e violenta per anni la moglie

I militari hanno arrestato un 37enne indagato per i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violenza sessuale commessi nei confronti dell'ex moglie

Un incubo lungo quattro anni, dal 2009 all’estate scorsa quando è fuggita dal suo aguzzino. Il suo tormento era il marito. Compagno che la minacciava di morte, la picchiava e non le permetteva di uscire senza il suo consenso. Era geloso. Pensava che lo avrebbe tradito. Anche i rapporti sessuali erano diventati un'imposizione: il 37enne costringeva la donna a stare con lui con pugni  e calci. Le mura domestiche erano diventate una gabbia. Fino a quando la 33enne è fuggita, per poi chiedere la separazione.

Secondo la ricostruzione dei militari, effettuata anche grazie alle tre querele sporte dalla donna negli ultimi mesi, l'uomo, spinto dalla gelosia, la picchiava abitualmente con calci e pugni, afferrandola per la gola e per i capelli, lanciandole contro oggetti e in alcuni casi arrivando a spingerla facendola cadere dalle scale.

A seguito delle aggressioni la trentatreenne è dovuta ricorrere più volte alle cure del pronto soccorso, in alcuni casi riportando prognosi di 20 giorni. Le aggressioni, accompagnate da offese verbali e minacce, avvenivano anche in presenza di amici e conoscenti.

Dopo averla picchiata, l'operaio cercava di 'fare pace' con la moglie, di fatto costringendola a subire rapporti sessuali. Il trentasettenne, giudicato dagli inquirenti una persona violenta e pericolosa, questa mattina è stato arrestato dai carabinieri di Legnaia e trasferito nel carcere di Sollicciano. E' accusato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violenza sessuale

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente alle Cure, giovane in condizioni disperate: il guidatore dell'auto era ubriaco / FOTO

  • Politica

    Tiziano Renzi dagli arresti domiciliari: "Solo ricostruzioni false, giustizia sarà fatta"

  • Cronaca

    Tramvia: due giorni di festa a Novoli per la linea 2

  • Cronaca

    Santo Spirito dopo la rapina alla gelateria, i commercianti: "Episodio isolato, qui stiamo bene"

I più letti della settimana

  • "Quattro ristoranti": la trattoria che ha detto "no" allo chef Borghese

  • Alessandro Borghese a Firenze: ecco i "Quattro ristoranti" in gara

  • Tramvia: linea 2 strapiena, la protesta di un fiorentino

  • Tragedia a Calenzano: 21enne muore in polisportiva

  • Incendio all'Uci Cinemas di Campi Bisenzio: evacuate 1200 persone

  • Morto Salvatore Spera: il re della pizza a Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento