Calcio, lutto nella Fiorentina: morto Mario Mazzoni

Da calciatore diventò allenatore, ed è sempre stato un punto di riferimento

Foto violachannel.it

"Ci ha lasciato Mario Mazzoni: una perdita enorme, incolmabile".Inizia così il lungo post della Fiorentina, pubblicato su violachannel.it, che annuncia la scomparsa di un pilastro per i viola. "Lo avevamo visto, emozionato e presente come sempre, nei giorni scorsi per i festeggiamenti del 50° anniversario dello scudetto 1968-1969. Mario, per tutti noi, è stato l’esempio vivente di quanta umanità ci possa essere in un mondo come quello del calcio continuamente piegato ad interessi economicii - si legge - Mazzoni, oltre ad essere stato un grande protagonista della storia viola, è stato un uomo animato da profondi valori, capace di dare lezioni di vita prima che di calcio.
La sua pungente ironia, la risata schietta, la battuta con cui apostrofava un personaggio o una situazione, era l’inizio di un racconto, di una riflessione, di un’esperienza che … faceva bene!"

Mazzoni si è spento all'età di 88 anni,  figura storica della Fiorentina in cui ha iniziato come giocatore e poi come allenatore. "La Fiorentina si unisce al dolore della famiglia Mazzoni per la scomparsa di Mario - il messaggio di cordoglio della società viola - Prima calciatore poi allenatore, ha lavorato a lungo nel settore giovanile viola contribuendo a formare i talenti che avrebbero vinto lo scudetto del 1968/1969 e non solo. Nel ''75, da tecnico della prima squadra, vinse la Coppa Italia. Tutto il club lo ricorda con grande commozione'". 

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Mine vaganti in tv per ricordare Ilaria Occhini

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

I più letti della settimana

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Incidente sulla superstrada: traffico bloccato in FiPiLi / FOTO

  • Incendio: una colonna di fumo nero sulla città / FOTO

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

  • Firenze Cashless: il biglietto Ataf si compra con la carta sui bus

  • Trasporti: autobus e tramvia a rischio per lo sciopero

Torna su
FirenzeToday è in caricamento