Clima: Firenze aderisce alla mobilitazione mondiale 'Global Strike For Future'

Venerdì l'iniziativa in città

Il consiglio comunale ha approvato all'unanimità la mozione a firma di Maria Federica Giuliani, Stefania Collesei, Arianna Xekalos, Tommaso Grassi, Francesca Paolieri, Jacopo Cellai e Miriam Amato, che chiedeva di aderire alla manifestazione “Global Strike For Future” del 15 marzo, in difesa del clima, e la partecipazione alle iniziative che si terranno a Firenze.

“Non c’è più tempo. Con tutta la forza e l’energia dei suoi sedici anni Greta ha risvegliato un’opinione pubblica ormai rassegnata ai fallimenti dei paesi e delle grandi potenze, tutti attenti ancora a preservare i propri interessi. La sedicenne svedese – ha ricordato la consigliera del Partito Democratico Maria Federica Giuliani – ha iniziato mesi fa a protestare contro la mancanza di azione rispetto al cambiamento climatico che minaccia il pianeta e, pochi giorni fa, è stata nominata donna dell’anno per il suo impegno sul 'Global Strike For Future', che ha ricevuto l'adesione di una sessantina di Paesi e più di 500 città.

Lo scorso dicembre, alla Conferenza dell’Onu sul clima a Katowice, in Polonia, ha rimproverato i leader mondiali di “comportarsi come bambini irresponsabili, non abbastanza maturi per dire le cose come stanno”, e da lì ha invitato tutti i ragazzi a mobilitarsi personalmente per questa causa. E così anche in Italia da alcune settimane ragazze e ragazzi, senza bandiere di partito, si ritrovano già in piazza ogni venerdì, guidati dagli hashtag #FridaysForFuture e #ClimateStrike. Queste sono le sue parole sul clima ai leader mondiali: “State rubando il futuro ai vostri figli”. 

Venerdì 15 marzo è prevista una mobilitazione mondiale in 75 Paesi, e a Firenze l'appuntamento è in piazza Santa Croce, alle 9.

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Eventi da non perdere a luglio

I più letti della settimana

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Carola Rackete: la Regione Toscana pensa ad un riconoscimento per la capitana della Sea Watch

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

  • Sesso a pagamento: si cresce poco, cala il prezzo delle escort

Torna su
FirenzeToday è in caricamento