Manifattura Tabacchi, il presidente della Commissione urbanistica: "Identità, sostenibilità e innovazione per un polo di cultura"

E ancora: "Creatività, artigianato e residenza"

Manifattura Tabacchi

"Oggi si vota l'ultima delibera passata dalla commissione Urbanistica, ma non è una fine: è un inizio. Da qui, da questo piano di recupero, frutto dell'intenso lavoro di un intero mandato, Firenze può guardare con coraggio alle sfide del futuro". Così il presidente della Commissione Urbanistica Leonardo Bieber commenta l'approvazione della delibera sul piano di recupero dell'ex Manifattura Tabacchi.

“Il voto di oggi rappresenta un passaggio importante per la storia urbanistica della città di Firenze, consentendo il recupero di uno spazio chiuso dal 2001 – sottolinea Bieber –. L'ex Manifattura si trasformerà in una nuova centralità urbana, luogo di scambi aperto e integrato al quartiere e alla città. Rispetto alla previsione contenuta nel piano urbanistico, la variante approvata oggi ha carattere di maggior conservazione architettonica, in quanto scompaiono le due torri alte 53 metri e vengono demoliti solo 6mila metri quadri che non hanno alcun valore storico o artistico rispetto ai quasi 100mila del complesso. Un progetto basato su tre elementi chiave: innovazione, identità e comunità e che ruota intorno alla piazza centrale pubblica, vero fulcro della rifunzionalizzazione della Manifattura Tabacchi".

"Oggi si scrive una pagina importante per il futuro della città. Un voto consapevole per restituire, dopo diciotto anni, un luogo storico di Firenze ai fiorentini, proiettandolo in un futuro fatto di produttività e socialità" conclude il presidente Bieber.

"Oggi si scrive una pagina importante per il futuro della città. Un voto consapevole per restituire, dopo diciotto anni, un luogo storico di Firenze ai fiorentini, proiettandolo in un futuro fatto di produttività e socialità" conclude il presidente Bieber.

Sopralluogo ai cantieri della Manifattura Tabacchi

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Calcio Storico in tv: ecco quando

I più letti della settimana

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

  • Sesso a pagamento: si cresce poco, cala il prezzo delle escort

Torna su
FirenzeToday è in caricamento