Filma con il cellulare le ragazze in bagno durante la serata hip hop

Denunciato dalla polizia

Immagine di repertorio

Brutta esperienza per una coppia di turisti spagnoli che ieri stava trascorrendo la serata alla Manifattura Tabacchi durante una serata di hip hop. La ragazza stava per entrare in bagno ma, giunta nell'anticamera, ha trovato un 33enne boliviano che le ha chiesto se avesse bisogno di una mano. Lei ha tirato dritto entrando nel bagno e cominciando a utilizzare i servizi igienici. Non avendo percepito la chiusura della porta, e quindi l'uscita dell'uomo dal bagno, si è guardata intorno e sopra di lei ha visto un smartphone che la riprendeva mentre faceva pipì. La ragazza ha cominciato a urlare mettendo così in fuga il 33enne. Si è lanciata fuori, chiamando anche il compagno con il quale ha allertato la sicurezza. Proprio il personale, che ha subito chiamato la polizia, ha fermato il 33enne. Sul cellulare del 33enne, incensurato, sono stati trovati una serie di video di donne all'interno delle toilette. La ragazza ha richiesto la cancellazione dal dispositivo per paura che potesse finire su qualche social network o comunque finisse su internet. Il sudamericano è stato denunciato per interferenze illecite nella vita privata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento