Madonna, nuovo video: il secondo giorno di riprese a Firenze | FOTO

Le immagini del secondo set di Firenze del nuovo video di Madonna. La star ha girato in piazza Ognissanti davanti all'albergo dov'era ospite da venerdì scorso

Madonna a Firenze

Ieri si sono chiuse a Firenze le riprese del nuovo video di Madonna, Turn Up The Radio, tratto dall'album Mdna.  La star ha girato nel pomeriggio dalle 17 e trenta alle 19, in piazza Ognissanti di fronte all’albergo St. Regis dove ha alloggiato durante la permanenza a Firenze. Le riprese in mattinata erano continuate  a Galliano, nel Mugello, dove già lunedì la diva aveva girato prima in un distributore abbandonato, quindi nella chiesa e nella piazzetta del paese, infine lungo un viale di cipressi. I ciak stavolta sarebbero però proseguiti in sua assenza (al suo posto, a quanto pare, è stata utilizzata una controfigura).
 
Nel pomeriggio, invece, il set è stato allestito proprio davanti all'ingresso dell'albergo lungo l'Arno. Nella scena, girata di fronte ad alcune decine di curiosi, fan e paparazzi tenuti a distanza di sicurezza da una squadra di bodyguard, si vede la regina del pop in succinto abito di pelle nera ed occhialoni scuri uscire in fretta e furia dall'albergo, in bilico su tacchi vertiginosi, ed entrare nella Cadillac eldorado metallizzata già utilizzata per la parte mugellana della clip. Madonna nella notte ha lasciato Firenze per raggiungere in aereo Barcellona dove si esibirà stasera.



MADONNA IL CONCERTO AL FRANCHI

MADONNA IL VIDEO NEL MUGELLO(VIDEO)

LE PROVE DEL FRANCHI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...




 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Conte firma il nuovo decreto: l'elenco delle attività aperte

  • Coronavirus: dipendente Esselunga risultato positivo al Covid-19

  • Coronavirus, emergenza studenti fuori sede: “In 10mila non riescono più a pagare l’affitto”

  • Coronavirus: il quartiere è deserto e una famiglia di anatre arriva fino alla farmacia

  • Coronavirus: la foto in fila al supermercato diventa un simbolo 

  • Coronavirus: sì all'uso dei droni per monitorare gli spostamenti dei cittadini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento