Lungarno, ragazza finisce in Arno: salvata da un vigile / VIDEO

Sul posto anche il nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco. Le immagini del salvataggio sono finite sul social network Facebook

I soccorritori sull'argine dell'Arno

Nel pomeriggio una 19enne è stata salvata dopo essere finita in Arno all'altezza di Lungarno della Zecca Vecchia, accanto alla Biblioteca Nazionale. All'arrivo del nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco, la ragazza era già stata riportata a riva da un agente della polizia municipale. La ragazza, di origine nordafricana, è stata poi presa in carico dal 118. Da una prima ipotesi si pensa che la ragazza si possa essere lanciata in acqua di sua volontà.   

"Grazie di cuore - ha scritto il sindaco Nardella su Facebook  - all'Agente di Polizia Municipale Andrea Rossellini che oggi ha compiuto un gesto eroico, buttandosi in Arno per salvare una vita umana. Tutta Firenze è con te!"

Ecco le immagini del salvataggio pubblicate su Facebook. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento