Indagini Leopolda: i soldi di Toto anche al Comitato per il referendum

Per gli inquirenti l'avvocato Bianchi avrebbe girato 200 mila euro. Occhi puntati su un emendamento alla manovra di Gentiloni

Un compenso per incarichi professionali utilizzati non solo per finanziare la Fondazione Open della Leopolda, ma anche il comitato per il "sì" al referendum costituzionale del 2016. E' la novità che emerge dalle indagini della Procura di Firenze sull'inchiesta che coinvolge l'ex avvocato di Matteo Renzi e consigliere di amministrazione di Enel.

La cifra ammonterebbe a circa 200 mila euro. Secondo quanto appreso nei giorni scorsi, il compenso sarebbe arrivato dal gruppo Toto, titolare di numerose commesse per la realizzazioni di opere stradali e ferroviarie.

Secondo quanto riportato da Repubblica Firenze, inoltre, gli inquirenti collegano "la vicenda con un emendamento alla manovra del maggio 2017, durante il governo Gentiloni, con cui si risolveva un contenzioso (in cui peraltro Bianchi non aveva avuto alcun ruolo) da 121 milioni tra il gruppo Toto e Anas".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il legale di Bianchi, l'avvocato Nino D'Avirro, ha annunciato ricorso al tribunale del riesame contro il sequestro messo in atto a luglio dalla Guardia di Finanza nei confronti del suo assistito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

  • Coronavirus: 3 nuovi casi, 6 decessi. Punto più basso dei ricoverati dal 9 marzo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento