Leonardo Pieraccioni vince il Premio Stenterello

Nell'ambito della rassegna cinematografica di Villa Vogel

Leonardo Pieraccioni

La terza edizione del Premio Stenterello, dopo Athina Cenci e Pamela Villoresi, andrà quest’anno a Leonardo Pieraccioni. Il 10 settembre, infatti, il regista e attore fiorentino sarà premiato nell'ambito della rassegna cinematografica organizzata da Andrea Muzzi a Villa Vogel.  

“Non poteva mancare il grande cinema a Villa Vogel - dichiara il Presidente del Q4 Mirko Dormentoni -. A portarlo, come sempre da tre anni a questa parte, sarà l’attore, autore e regista cinematografico e teatrale Andrea Muzziche ne è direttore artistico e che vive nel nostro quartiere. Sempre ottima la programmazione di film commedia che hanno lasciato un segno originale e indelebile nel panorama italiano, mentre. Sarà per noi un piacere e un onore premiare uno dei registi e attori più popolari del cinema italiano, che dialogherà con il pubblico la sera di giovedì 10 settembre. Vi aspettiamo!”.

Il calendario della rassegna cinematografica 

  1. giovedì 22 agosto – “Pranzo di Ferragosto”, 2008, di Gianni Di Gregorio, con Gianni Di Gregorio, Valeria De Franciscis, Marina Cacciotti, Maria Calì, Grazia Cesarini Sforza, Alfonso Santagata

  2. giovedì 29 agosto – “Madonna che silenzio c’è stasera”, 1982, di Maurizio Ponzi, con Francesco Nuti, Edy Angelillo, Massimo Sarchielli, Giovanna Sammarco, Ugo Bencini, Giovanni Nannini, Novello Novelli, Ricky Tognazzi

  3. martedì 10 settembre – Consegna del Premio Stenterello a Leonardo Pieraccioni. A seguire, proiezione del film “Se son rose”, 2018, di Leonardo Pieraccioni, con Leonardo Pieraccioni, Michela Andreozzi, Elena Cucci, Caterina Murino, Claudia Pandolfi, Gabriella Pession, Mariasole Pollio, Antonia Truppo, Nunzia Schiano, Sergio Pierattini, Gianluca Guidi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento