Minaccia la moglie con il coltello ai giardini: salvata dalle mamme

L'uomo ha gettato a terra la lama quando ha visto arrivare la volante della polizia

Ieri pomeriggio paura in un giardino pubblico di Via del Pesciolino. Un 45enne romeno stava discutendo in modo molto animato con la moglie, probabilmente per gelosia, quando ha improvvisamente impugnato un coltello ed ha cominciato a minacciarla. La scena ha cominciato a prendere una brutta piega, tanto che alcune mamme, nel parco con i bambini, hanno telefonato al 113. L'uomo, che già in passato era stato protagonista di episodi violenti, ha gettato l'arma non appena ha visto arrivare una volante della polizia. Gli agenti si sono quindi impegnati a riportare la calma. Il 45enne è stato denunciato per minacce aggravate e porto abusivo di oggetti atti a offendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi anche i figli della coppia infettata 

  • I migliori locali di Firenze, dalla pizza alla cucina etnica: ecco i 12 vincitori

  • Coronavirus: dalla Cina stanno rientrando a Prato e Firenze 2.500 persone

  • Incidente alla Fortezza: auto ribaltata in Viale Strozzi

  • Folle inseguimento, paura sui viali: 14enne semina il panico

  • Frecciarossa deragliato a Lodi: prodotto a Firenze il pezzo difettoso del cambio all'origine della tragedia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento