Minaccia la moglie con il coltello ai giardini: salvata dalle mamme

L'uomo ha gettato a terra la lama quando ha visto arrivare la volante della polizia

Ieri pomeriggio paura in un giardino pubblico di Via del Pesciolino. Un 45enne romeno stava discutendo in modo molto animato con la moglie, probabilmente per gelosia, quando ha improvvisamente impugnato un coltello ed ha cominciato a minacciarla. La scena ha cominciato a prendere una brutta piega, tanto che alcune mamme, nel parco con i bambini, hanno telefonato al 113. L'uomo, che già in passato era stato protagonista di episodi violenti, ha gettato l'arma non appena ha visto arrivare una volante della polizia. Gli agenti si sono quindi impegnati a riportare la calma. Il 45enne è stato denunciato per minacce aggravate e porto abusivo di oggetti atti a offendere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, maxi-multa all'automobilista romantico: "Sto andando dalla mia fidanzata, mi manca"

  • Coronavirus: morto il primo medico fiorentino

  • Coronavirus: presto l'obbligo, si esce solo con la mascherina 

  • Coronavirus: 173 nuovi casi e 18 decessi in Toscana 

  • Effetto Coronavirus, Comune di Firenze a rischio default: "resta liquidità per tre mesi"

  • Coronavirus, via alla distribuzione: si uscirà solo con le mascherine

Torna su
FirenzeToday è in caricamento