Le Cure: evade dai domiciliari, fermato sulla Faentina

Il nucleo radiomobile ha tratto in arresto un 43enne per evasione dalla detenzione domiciliare

carabinieri

Ieri sera, nel corso dei normali controlli delle persone sottoposte ad obblighi, i militari del nucleo radiomobile di Firenze si sono recati presso l’abitazione di un 43enne marocchino sottoposto alla detenzione domiciliare per reati in materia di stupefacenti. Nonostante svariati tentativi, i militari non sono riusciti a contattare nessuno degli occupanti dell’immobile. Hanno deciso, pertanto, di effettuare ricerche in zona riuscendo ad individuarlo in via Faentina. Il 43enne è stato dichiarato in stato di arresto per il reato di evasione. Stamani è finito in direttissima. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Coronavirus Toscana: "La grande truffa delle sanificazioni"

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Paura Isolotto: ambulanza esce di strada e finisce contro una vetrina / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento