Le Cascine, carabinieri minacciati con un bastone: arrestato

Nel corso di alcuni controlli antidroga

Durante alcuni controlli antidroga effettuati ieri pomeriggio al Parco delle Cascine i carabinieri hanno arrestato per i reati di oltraggio, resistenza aggravata e minaccia un 32enne originario del Ghana, pregiudicato.

Il 32enne, opponendosi ai controlli, ha minacciato con un bastone i militari che volevano controllarlo, coadiuvato nella protesta da altri connazionali.

I carabinieri, in servizio presso il parco, erano stati attratti dall'uomo, visto parlare assieme ad altri connazionali con altre persone, in una zona dove è usuale lo spaccio di stupefacenti. Il 32enne sarà processato per direttissima.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Fiorentina: il nuovo stadio a Campi Bisenzio incompatibile con l'aeroporto

Torna su
FirenzeToday è in caricamento