Viabilità: i lavori stradali della prossima settimana

Nuovo asfalto in viale Matteotti, via Fortini e via delle Masse e lavori ai marciapiedi in viale Torricelli e viale Galileo

Ecco gli interventi che prenderanno il via la prossima settimana

Nuovo asfalto in viale Matteotti, via Fortini e via delle Masse, ma anche il rifacimento dei marciapiedi in viale Torricelli e viale Galileo e della pavimentazione in pietra in via Bonifacio Lupi. E ancora lavori relativi alle infrastrutture della telefonia in via Baracca e via Caduti di Cefalonia. Sono solo alcuni dei lavori che prenderanno i via la prossima settimana sulle strade cittadine con l’istituzione di provvedimenti di circolazione.

Iniziando dai risanamenti stradali, da lunedì 15 aprile è in programma l’asfaltatura in via delle Masse: il tratto da via Nuova dei Caccini al confine comunale sarà chiuso fino al 19 aprile. Il provvedimento sarà in vigore in orario 8.30-18 con sospensione dalle 12.30 alle 14 (deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Saranno invece effettuati di notte i lavori di asfaltatura in via Fortini con chiusura notturna (21.30-6) del tratto via Vinta-via delle Cinque Vie fino al 3 maggio.

Sempre programmata di notte l’asfaltatura in viale Matteotti e piazza della Libertà. L’intervento è articolato in fasi successive in orario 21-30 : la prima interessa piazza della Libertà (con restringimenti e divieti di sosta nel tratto da viale Lavagnini a viale Matteotti); la seconda prevede l’istituzione di restringimenti e divieti di sosta in viale Matteotti (nella semicarreggiata numeri civici dispari piazza della Libertà a piazza Donatello), la chiusura di via La Marmora e via Cherubini (da via Modena a viale Matteotti) e divieti di sosta in piazza Isidoro Del Lungo; nella terza i restringimenti di carreggiata con divieti di sosta interesseranno viale Matteotti (da piazza Isidoro Del Lungo a piazzale Donatello lato numeri civici dispari nel tratto di nella carreggiata posto a servizio dei veicoli diretti da piazza Del Lungo a piazzale Donatello) mentre via Gino Capponi sarà chiusa (da via Venezia a viale Matteotti) e continueranno i divieti di sosta su piazza Del Lungo. Termine previsto 20 aprile.

Inizierà lunedì anche il rifacimento della pavimentazione in pietra di via Bonifacio Lupi con chiusura della strada (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili) fino al 14 giugno. E anche quello dei marciapiedi di viale Torricelli e viale Galileo dove, fino al 15 giugno, saranno in vigore restringimenti di carreggiata a tratti in orario 9-16. Infine via La Marmora. Infine proseguono i lavori di sostituzione dello spartitraffico centrale in viale Gramsci. Da lunedì 15 a mercoledì 17 aprile in orario 21-6 sarà chiuso il tratto da viale Gramsci a viale Segni in direzione piazzale Donatello. Itinerario alternativo per i veicoli viale Mazzini-viale Segni. 

Via Santa Maria-via delle Caldaie: per un evento al Teatro Goldoni domani domenica 14 aprile è prevista la chiusura, in orario 14-21, di via Santa Maria (da via delle Caldaie a via dei Serragli) e via delle Caldaie (da via del Campuccio a via Santa Maria). Deroga per i passi carrabili e i mezzi diretti ai passi carrabili.

Via Rocca Tedalda: per lavori relativi a un nuovo allaccio alla rete di distribuzione del gas lunedì 15 aprile nel tratto compreso fra il numero civico 150 e lo Stradone di Rovezzano saranno istituiti un restringimento di carreggiata e un senso unico in direzione via Corilla. Termine previsto 19 aprile.

Via dei Coverelli: inizieranno lunedì 15 aprile i lavori di posa di una infrastruttura della telefonia. Fino al 17 aprile il tratto da via Santo Spirito a lungarno Guicciardini sarà chiuso (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).

Piazza Mattei-via Barsanti-via di Caciolle-via Panciatichi: per effettuare le prove di carico da lunedì 15 a venerdì 19 aprile in orario 10-16 saranno in vigore restringimenti di carreggiata a tratti.

Via Baracca-via Tagliaferri-via Bastianelli-via Cecconi-via Zambrini-via Caduti di Cefalonia: per la posa di infrastrutture della telefonia lunedì 15 aprile saranno istituiti restringimenti di carreggiata a tratti. Termine previsto 17 maggio.

Via Filippina: per lavori relativi alla manutenzione del convento di San Firenze il tratto da via Borgognona a Borgo dei Greci sarà chiuso da lunedì 15 aprile (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Il provvedimento sarà in vigore fino al 3 agosto.

Borgo Albizi: per lavori edili da lunedì 15 aprile nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì in orario 10-17 sarà chiuso il tratto da via Giraldi a via del Proconsolo (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Il provvedimento sarà in vigore fino al 14 maggio.

Via Marsili (lato piazza Pitti): per lavori edili lunedì 15 aprile dalle 7 alle 19 previsto un divieto di transito (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).

Chiasso degli Armagnoli: martedì 16 aprile è in programma un trasloco. Dalle 7 alle 13 sarà in vigore un divieto di transito (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).

Lungarno Anna Maria Luisa dei Medici: per effettuare alcune verifiche agli Uffizi prevista la chiusura notturna (orario 21-6) da martedì 16 a venerdì 19 (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).

Via delle Forbici: inizieranno martedì 16 aprile i lavori di manutenzione di un muro di cinta. Fino al 19 aprile il tratto da via della Piazzuola a via Bertelli sarà chiuso (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).

Borgo La Noce: mercoledì 17 aprile sarà effettuato un getto di calcestruzzo con autobetoniera. Il tratto dal numero civico 16R a piazza San Lorenzo sarà chiuso dalle 9.30 alle 15 (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).

Borgo Pinti: per la vuotatura di fosse biologiche mercoledì 17 aprile da mezzanotte alle 6 sarà in vigore un divieto di transito nel tratto da via della Colonna a via Alfani.

Via Palazzuolo: per il montaggio di una gru edile dalle 17 di mercoledì 17 alle 24 di giovedì 18 aprile sarà chiuso il tratto via del Porcellana a via dei Fossi e piazza San Paolino (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).

Via del Ronco: giovedì 18 aprile per un trasloco la strada sarà chiusa dalle 9 alle 19.

Via Tornabuoni: per effettuare il sollevamento di materiale giovedì 18 aprile da mezzanotte alle 6 sarà in vigore un divieto di transito da via degli Strozzi a via Corsi (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).

Via dei Servi-via dei Pucci: sarà effettuato nella notte fra giovedì 18 e venerdì 19 aprile il montaggio di alcune persiane. Dalle 22 alle 1.30 sarà chiusa via dei Servi (tra piazza Duomo e via dei Pucci), dalle 1.30 alle 5 sarà la volta di via dei Pucci (angolo via dei Servi) con deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili.

Via Orsanmichele-via Arte della Lana: ancora il sollevamento di materiali con l’istituzione di divieti di transito da mezzanotte alle 6 (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Superstrada Fi-Pi-Li: maxi cantiere, via a mesi di lavori

  • Cronaca

    Il bimbo è allergico alle fave: Sesto Fiorentino vieta la semina

  • Cronaca

    Viale Amendola, ubriaco molesta i clienti di un hotel e impedisce loro di entrare: arrestato

  • Incidenti stradali

    Incidente nel Mugello: auto si schianta contro il passaggio a livello, finisce sui binari e va a fuoco

I più letti della settimana

  • Pasqua 2019, lo Scoppio del Carro: volo perfetto della colombina / FOTO - VIDEO

  • Meningite: morta ragazza di 21 anni

  • Pasqua di sangue in Sri Lanka, oltre 200 morti: la testimonianza di un fiorentino

  • Elezioni Firenze 2019: spunta un nuovo candidato sindaco

  • Renzi furioso querela tutti: da Piero Pelù a Marco Travaglio

  • Scossa di terremoto in Mugello

Torna su
FirenzeToday è in caricamento