Lavori e asfaltature: partono nuovi cantieri in città

Lavori notturni anche nel sottopasso di piazzale Vittorio Veneto

Nuovi lavori in città, per lo più asfaltature che investiranno alcune zone di Firenze. In particolare è prevista la realizzazione di nuovo aslafto in via Palazzo dei Diavoli, via di Scandicci, via Panerai e via Terzani, ma anche interventi di manutenzione in orario notturno nel sottopasso di piazzale Vittorio Veneto e i lavori alla rete idrica, sempre di notte, in viale Redi. Sono solo alcuni degli interventi sulle strade cittadine che prenderanno in via la prossima settimana.

Per quanto riguarda le asfaltature, si inizia con i lavori notturni in Via Palazzo dei Diavoli: da lunedì 13 a sabato 18 maggio in orario 21-6 il tratto da piazza Batoni a via Bronzino sarà chiuso (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Saranno effettuati sempre in orario notturno anche i lavori di asfaltatura a seguito di interventi sui sottoservizi in via di Scandicci. Nel tratto via San Giusto-via delle Bagnese da lunedì 13 saranno istituiti restringimenti di carreggiata che rimarranno in vigore fino al 23 maggio. Inizierà invece mercoledì 15 maggio l’asfaltatura in via Terzani con chiusura del tratto via Pertini-via Barucci  (deroga per mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili) fino al 17 maggio. Il giorno successivo, giovedì 16 maggio, sarà la volta di via Panerai: il tratto da via delle Torri a via Corcos sarà chiuso fino al 25 maggio (stesse deroghe). La settimana prossima è in programma anche un intervento di manutenzione del sottopasso Vittorio Veneto da lunedì 13 maggio in orario notturno (22-6) sarà istituito un restringimento di carreggiata in ingresso città. Termine previsto 31 maggio.  

Ecco gli altri interventi.

  • Via Alfani: per un nuovo allaccio alla rete idrica da lunedì 13 maggio il tratto via Cavour-via Ricasoli sarà chiuso. Termine previsto 15 maggio.
  • Via Laura: inizieranno lunedì 13 maggio i lavori relativi al rifacimento di un allaccio alla rete idrica. Il tratto compreso tra via della Pergola e via Gino Capponi sarà chiuso fino al 18 maggio (deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).
  • Via San Bartolo a Cintoia: ancora lavori per un allaccio alla rete idrica con l’istituzione, da lunedì 13 maggio, di un divieto di transito nel tratto da via Costetti a via Livorno (deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 20 maggio.
  • Via di Mantignano: inizieranno lunedì 13 maggio i lavori per un allaccio alla rete di distribuzione dell’energia elettica. Fino al 22 maggio scatterà la chiusura da via Chiuso a viuzzo di Musciana.
  • Via dell’Osservatorio: si tratta di un nuovo allaccio in questo caso alla rete di distribuzione del gas. Da lunedì 13 maggio la strada sarà chiusa da via Reginaldo Giuliano a via Ricci (deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 23 maggio.
  • Via dello Sprone: per un allaccio alla rete idrica da lunedì 13 maggio prevista la chiusura del tratto da piazzetta dei Frescobaldi a via del Pavone (deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). L’intervento si concluderà il 31 maggio.
  • Via Renai-via dell’Olmo-via San Niccolò-via di San Miniato: inizieranno lunedì 13 maggio i lavori di posa di cavi in fibra ottica. Previsti restringimenti di carreggiata a tratti fino al 5 giugno.
  • Via Montebello: per il sollevamento di un macchinario lunedì 13 maggio il tratto via Melegnano-lungarno Vespucci sarà chiuso dalle 9 alle 18 (deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).
  • Piazza Duomo: per il monitoraggio della cattedrale e del campanile il tratto da via Oriuolo a via dei Servi sarà chiuso lunedì 13 e martedì 14 maggio (deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).
  • Via del Presto di San Martino: per un trasloco lunedì 13 e martedì 14 maggio la strada sarà chiusa da via di Santo Spirito a via dei Coverelli.
  • Via Santa Maria: per un nuovo allaccio alla rete di telefonia da lunedì 13 maggio la strada sarà chiusa da via delle Caldaie e via Romana (deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 15 maggio.
  • Via dell’Ardiglione: per effettuare il montaggio di un ponteggio da lunedì 13 a mercoledì 15 maggio sarà in vigore un divieto di transito da via dei Serragli a via Santa Monaca (deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). A seguire e fino al 23 giugno la strada sarà chiusa nella fascia oraria 14-16 per carico/scarico materiali (stesse deroghe).
  • Piazzatta del Bene: per lavori edili da lunedì 13 maggio sarà istituito un divieto di transito (deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 10 agosto.
  • Via Spaventa: per lavori edili con piattaforma aerea la strada sarà chiusa lunedì 13 maggio in orario 7-19 (deroga mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).  Il tratto interessato è quello compreso fra via Pippo Spano e via Madonna della Tosse.
  • Viale Redi: inizieranno lunedì 13 maggio i lavori notturni alla rete idrica all’altezza del numero civico 1/A. Fino al 15 maggio in orario 21-6 sarà istituito un restringimento di carreggiata in direzione di Ponte all’Asse.
  • Via dei Rondinelli: dalle 21 di lunedì 13 alle 5.30 di martedì 14 maggio sarà chiusa per consentire il montaggio di insegne (deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).
  • Lungarno Acciauioli: anche in questo caso si tratta di un intervento con chiusura notturna. Il tratto da vicolo dell’Oro a via Tornabuoni sarà chiuso dalle 23 di lunedì 13 alle 6 di martedì 14 maggio (deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).
  • Via Bolognese: ancora un trasloco con un restringimento di carreggiata del tratto da via Pellegrino al Ponte Rosso dalle 21 di lunedì 13 e martedì 14 maggio.
  • Via Romana: inizieranno lunedì 13 maggio i lavori notturni per un nuovo allaccio idrico. Il tratto da piazza della Calza a via del Ronco sarà chiuso in orario 21-6 fino al 15 maggio (deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).
  • Via Mercadante: da martedì 14 maggio sarà in vigore un restringimento di carreggiata (lato via Vivaldi) per lavori relativi a un allaccio alla rete idrica. L’intervento si concluderà il 20 maggio.
  • Via dei Pepi: per un trasloco mercoledì 15 maggio il tratto da via del Fico a piazza Santa Croce sarà chiuso in orario 9-17 (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).
  • Via dei Ginori: mercoledì 15 maggio è in programma lo smontaggio di un ponteggio. Dalle 6 alle 17 il tratto piazza San Lorenzo-via Guelfa sarà chiuso (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Replica il 17 maggio.
  • Via Maragliano: per lavori alla facciata di un edificio da mercoledì 15 maggio sarà in vigore un restringimento di carreggiata all’altezza di via Bellini. Termine previsto 13 luglio.
  • Via La Marmora: per un trasloco venerdì 17 maggio dalle 1.30 alle 5.30 saranno in vigore un restringimento di carreggiata e un senso unico alternato con movieri. Revocata la corsia preferenziale.

Per quanto riguarda i provvedimenti in occasione di eventi e manifestazione, domani domenica 12 maggio via Doni sarà chiusa da via Galliano a viale Redi per una iniziativa in occasione della Festa della Mamma (orario 7-21). Sempre domani per la Fiera di Maggio saranno chiusi i controviali di viale Europa (dalle 6.30 alle 21) mentre in piazza Isolotto si terrà “Svuota la cantina” con divieto di transito e sosta fino a via delle Ortensie (dalle 7 alle 20).

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firenze Rocks 2020: fan in fermento per la quarta edizione

  • Via Palazzuolo: completamente nuda semina il panico in strada

  • Versilia: fiorentina muore durante una gita in montagna

  • Incidente sull'autostrada A1: feriti e code per chilometri

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Aeroporto di Peretola: nuovi voli da Firenze grazie a Vueling

Torna su
FirenzeToday è in caricamento