Vip: Jessica Alba a Firenze 

In viaggio con la figlia Honor

Jessica Alba con la figlia a Boboli

Jessica Alba in vacanza Firenze. L'attrice statunitense fino a ieri ha girato per le strade del centro storico insieme alla figlia Honor come dimostrano i numerosi scatti pubblicati sul social Instagram. La bellissima 37enne, ritenuta una delle donne più sexy del pianeta,  sarebbe stata avvistata in Via de Neri prima di recarsi al museo dell'Accademia e Boboli. E non potevano mancare una cooking lesson a Mama Florence e una cena al ristorante La Giostra. 

Hit the ground running #firenze #italy #motherdaughtertrip

Un post condiviso da Jessica Alba (@jessicaalba) in data:

"Ha scelto un corso da quattro portate (antipasto, pasta, secondo e gelato) con abbinamenti e prodotti del territorio - racconta Filippo Bartolotta di Mama Florence-. Poi abbiamo insegnato alla sua piccola a fare le polpette". "E' una donna e mamma che sorprende: attenta, gentile ed estremamente curiosa".  "Inoltre ha gradito, come feci già per l'ex presidente Barack Obama, un fantastico viaggio nel vino italiano". "Prima di salutarla le ho fatto un po' da Cicerone per il centro storico". In tanti si chiedono se dal vivo è come al cinema: "Assolutamente no, molto ma molto meglio!".

La star adesso è ripartita per un nuova tappa del suo viaggio (Milano) e, vista la sua passione per la cucina, potrebbe essere avvistata in noti ristoranti.   

We had an awesome cooking lesson @mama.florence w @filippo.bartolotta & chef #Michele #motherdaughtertrip #firenze #italy #cooking

Un post condiviso da Jessica Alba (@jessicaalba) in data:

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento