Isolotto: cocaina in casa, arrestato 40enne 

Le manette dopo un inseguimento nel 2016

Ieri mattina i carabinieri hanno arrestato un 40enne dopo che nella sua abitazione sono state trovate 13 dosi di cocaina. L'arresto è scaturito da un'attività investigativa dopo un inseguimento avvenuto nel 2016: il conducente della vettura fuggì, abbandonando cocaina e un telefono cellulare nell'abitacolo.

Dai tabulati del telefono del pusher emerse una lista di clienti che ha poi ammesso di rifornirsi dal 40enne. Quest'ultimo, pregiudicato, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della caserma d'Oltrarno in attesa di essere sottoposto al giudizio per direttissima. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tramvia, folla all'inaugurazione della T1. Nardella: “Giorno straordinario, Firenze cambia in meglio” / FOTO

  • Politica

    Palazzo Vecchio: 'sacrificata' Concia, Massimo Fratini nuovo assessore

  • Cronaca

    Droga, spaccio nel parco dei bambini: arrestato 30enne / VIDEO

  • Cronaca

    Maltempo in Mugello, gli agricoltori: "Gravi danni alle coltivazioni"

I più letti della settimana

  • 5 libri ambientati a Firenze da leggere sotto l'ombrellone

  • Tramvia: fine pre-esercizio, trovati i difetti della nuova linea

  • Scandicci: nasce il secondo parco più grande di tutta l'area metropolitana

  • Joe Bastianich in vacanza in città

  • Tentato suicidio al Ponte San Niccolò: salvato da un sordomuto

  • Malore durante il bagno a Rimini: turista fiorentina perde la vita 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento