Isolotto: cocaina in casa, arrestato 40enne 

Le manette dopo un inseguimento nel 2016

Ieri mattina i carabinieri hanno arrestato un 40enne dopo che nella sua abitazione sono state trovate 13 dosi di cocaina. L'arresto è scaturito da un'attività investigativa dopo un inseguimento avvenuto nel 2016: il conducente della vettura fuggì, abbandonando cocaina e un telefono cellulare nell'abitacolo.

Dai tabulati del telefono del pusher emerse una lista di clienti che ha poi ammesso di rifornirsi dal 40enne. Quest'ultimo, pregiudicato, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della caserma d'Oltrarno in attesa di essere sottoposto al giudizio per direttissima. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ndrangheta in Toscana: maxi-sequestro per oltre un milione di euro

  • Meteo

    Meteo: ecco la neve / FOTO

  • Incidenti stradali

    Incidente a Reggello: travolge un ragazzo, fermato pirata della strada / VIDEO

  • Cronaca

    Rapina shock allo Statuto: ferito titolare di un bar

I più letti della settimana

  • Maltempo: arriva la neve 

  • Maxi protesta: lungo sciopero dei benzinai

  • Centro: turiste massacrate di botte da un rapinatore

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Incidente stradale tra auto e motorini: grave scooterista / FOTO

  • La cometa di Natale? Passerà da Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento