Seminò panico sui viali, ricompare a Pisa dopo 3 giorni: era scappato dal centro minorile

Il 14enne è stato portato al carcere minorile fiorentino

La scorsa settimana aveva seminato il terrore sui viali, guidando ad altissima velocità un'auto rubata tra il Piazzale Michelangelo, Piazza Ferrucci, Viale Amendola, prima di schiantarsi contro un'altra auto durante un folle inseguimento con le volanti della polizia.

Il ragazzo, 14 anni appena, era stato portato in una comunità minorile a Cortona, Arezzo. Da cui però è fuggito dopo poco.

Sabato scorso, è stato nuovamente fermato. Stavolta a Pisa, mentre si trovava in compagnia di alcuni parenti. In piazza dei Miracoli, da dove ha cercato di allontanarsi velocemente alla vista degli agenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bloccato, il 14enne di etnia rom è stato immediatamente portato da una volante della questura di Pisa all'istituto penitenziario minorile di Firenze, a seguito di un'ordinanza applicativa della misura cautelare emessa poche ore prima dal tribunale minorile di Firenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Incidente a Bagno a Ripoli: muore 38enne fiorentino 

  • Bancarotte a "catena" nei ristoranti: arrestati imprenditori 

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento