Inferno, riprese in città: attenzione c’è il “rischio” di finire nel film | FOTO

Un cartello su Ponte Vecchio avvisa fiorentini e turisti che accedendo all'area dove si stanno effettuando le riprese si potrebbe apparire nel colossal americano

Ti piacerebbe comparire nel film "Inferno" di Ron Howard? Chi volesse rivedersi, e magari dire “io c’ero”, non deve far altro che passeggiare nelle location del colossal americano, escluse quelle off-limits, che si sta girando in città. Infatti un cartello su Ponte Vecchio spiega a turisti e fiorentini come si possa incappare nell’“inconveniente” ciak. Il cartello recita: “Questa area è utilizzata per le riprese del film cinematografico dal titolo provvisorio Headache. Se accedete a tal area è probabile che lei appaia riconoscibile nel film. Di conseguenza accedendo a tale area lei concede a Toro Media srl il diritto di riprenderla e di utilizzare la sua immagine in relazione alla diffusione e promozione del film per tutto il mondo. Qualora lei sia in qualunque modo contrario a quanto precede la preghiamo di allontanarsi dall’area”. 

RIPRESE -  Se le riprese oggi si sono spostate nella zona del Ponte Vecchio domani scatteranno i divieti in zona Porta Romana.  
Ecco le altre zone interessate alle riprese con i divieti di sosta e transito già in vigore o in programma nei prossimi giorni.

Zona Ponte Vecchio
Già in vigore provvedimenti nella zona, come i divieti di sosta in lungarno Acciaiuoli (parte), lungarno Generale Diaz (da Ponte alle Grazie a piazza Mentana lato fiume), via dei Bardi, piazza Santa Maria Soprarno e lungarno Torrigiani. Domani e martedì 12 maggio (in orario 4-20) sono previsti divieti di transito, per il tempo necessario alle riprese con presenza della Polizia Municipale sulla pista ciclabile di Ponte Santa Trinita. Domani e martedì 12 maggio torneranno anche le chiusure a intermittenza (dalle 5 alle 18) su lungarno Archibusieri, lungarno Acciaiuoli, piazza del Pesce e lungarno Anna Maria Luisa dei Medici (con filtro della Polizia Municipale già dal Ponte alle Grazie).

​Oltrarno, Porta Romana e Ponte Vespucci
Passando all’Oltrarno, ancora in vigore i divieti di sosta nel piazzale di Porta Romana e piazza della Calza per la precisione nel parcheggio di fronte all’ingresso delle Scuderie Reali. Termineranno invece stasera i divieti di sosta sul Ponte Vespucci (ambo i lati), lungarno Vespucci (da piazza Ognissanti a Ponte Vespucci), via Sant’Onofrio, via Bartolini, piazza del Tiratoio, via del Tiratoio, lungarno Soderini e in una porzione di piazza Cestello: in quest’ultima la sosta sarà vietata anche il 12 maggio. Dalla mezzanotte dell’8 maggio si allargheranno i divieti di sosta in piazzale di Porta Romana (fino alle 23 del 12 maggio); in tratti di via Romana e via dei Serragli e in un tratto di viale Petrarca (dalle 13 dell’8 maggio alle 23 del 10 maggio). Continuando con i divieti di sosta, i provvedimenti interesseranno anche sul piazzale di Porta Romana, su tratti di via Senese e via Foscolo (dalla mezzanotte del 9 alle 21 del 10 maggio); e ancora su tratti di via Cantagalli e viale del Poggio Imperiale (sempre dalla mezzanotte del 9 alle 23 del 10 maggio) e in piazza Tasso (area di sosta all’uscita del parcheggio Oltrarno).

Dai divieti di sosta a quelli di transito istituiti per preparare e poi consentire lo svolgimento delle riprese: anche  

Riprese Inferno a Firenze  (9)-2oggi (fino alle 19) sono stati chiusi a intermittenza Ponte Vespucci, lungarno Vespucci, lungarno Soderini e via Sant’Onofrio. Per agevolare la circolazione la porta telematica di Borgo San Frediano è rimasta spenta nell'orario in cui è in vigore la ztl diurna. 

La maggior parte dei provvedimenti riguarda però la zona del piazzale di Porta Romana. Dalle 5 di domani 8 maggio alle 23 del 10 maggio sarà chiuso il tratto finale di viale Machiavelli (da piazzale di Porta Romana a via Farinata degli Uberti) con deroghe per i mezzi di soccorso, di polizia e per i veicoli dei titolari di passi carrabili. Il 10 maggio i divieti di transito, totali, si allargheranno al piazzale di Porta Romana (dalle 5 alle 22): sarà aperta soltanto la direttrice di collegamento tra viale Petrarca e via Senese e viceversa. Stessi orari per la chiusura di viale Machiavalli e viale del Poggio Imperiale (ambedue i sensi di marcia). La viabilità alternativa sarà: viale Torricelli-via del Gelsomino-via Senese dove, contestualmente, sarà revocata la corsia preferenziale. Le chiusure proseguiranno anche lunedì 11 maggio dalle 10 alle 14.30 in viale Machiavelli e dalle 14.30 alle 17 in viale del Poggio Imperiale (da viale Torricelli a piazzale di Porta Romana). 


Zona Tornabuoni-via delle Belle Donne 
Dalla zona di Porta Romana le riprese si sposteranno in zona via Tornabuoni-via delle Belle Donne dove, per consentire la preparazione delle riprese, dalla mezzanotte del 12 maggio saranno istituiti divieti di sosta. Le strade interessate sono piazza Santa Maria Novella, via delle Belle Donne, via del Sole, via della Spada, piazza di San Pancrazio e tratti di via dei Corsi, via del Campidoglio, via dei Vecchietti e via del Pescione. Sosta vietata anche in via Rondinelli (dalle 20 del 12 alle 21 del 15 maggio). A seguire i divieti di transito: nei giorni del 13, 14 e 15 maggio dalle 5 alle 20 saranno completamente chiuse via della Spada, via del Sole e via delle Belle Donne. Stessi giorni e stesso orario per la chiusura totale di via Tornabuoni (tra via della Spada e piazza Antinori), piazza Antinori e via Corsi: contestualmente sarà revocata l’area pedonale di via della Vigna Nuova. Nei giorni del 13, 14 e 15 maggio sono previsti divieti di transito a intermittenza, per il tempo necessario per le riprese, con la presenza della Polizia Municipale, in via del Campidoglio, via del Trebbio e via degli Agli (dalle 5 alle 21).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ndrangheta in Toscana: maxi-sequestro per oltre un milione di euro

  • Meteo

    Meteo: ecco la neve / FOTO

  • Incidenti stradali

    Incidente a Reggello: travolge un ragazzo, fermato pirata della strada / VIDEO

  • Cronaca

    Rapina shock allo Statuto: ferito titolare di un bar

I più letti della settimana

  • Maltempo: arriva la neve 

  • Maxi protesta: lungo sciopero dei benzinai

  • Centro: turiste massacrate di botte da un rapinatore

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Incidente stradale tra auto e motorini: grave scooterista / FOTO

  • La cometa di Natale? Passerà da Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento