Guida il tir ubriaco sull'autostrada A1: alcol sei volte il limite consentito

Denunciato alla procura

Ieri sera la polizia stradale di Arezzo ha denunciato un camionista di 29 anni trovato ubriaco al volante mentre percorreva l'autostrada A1 all'altezza del casello di Incisa - Reggello. Il conducente è stato fermato dopo che un guidatore aveva dato l'allarme notando che procedeva a zig zag. Una volta fermato, gli agenti hanno scoperto che il conducente aveva un tasso di alcol nel sangue superiore a 3 grammi per litro. Gli investigatori gli hanno ritirato la patente, sequestrato il mezzo, denunciandolo alla Procura di Arezzo e multandolo per eccesso di velocità.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sicurezza: allerta terrorismo, luoghi di culto sorvegliati speciali

  • Cronaca

    Lorenzo Orsetti: la salma del giovane ucciso in Siria tornerà a Firenze

  • Cronaca

    Cinghiali in città: boom di catture ma stop alle battute di caccia

  • Cronaca

    Bistecca patrimonio dell'Unesco: patto Comune-Regione

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Sciopero mondiale per il clima: tutto pronto a Firenze

  • Accoltella il compagno al cuore e poi dà la colpa a uno straniero

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento