Guida il tir ubriaco sull'autostrada A1: alcol sei volte il limite consentito

Denunciato alla procura

Ieri sera la polizia stradale di Arezzo ha denunciato un camionista di 29 anni trovato ubriaco al volante mentre percorreva l'autostrada A1 all'altezza del casello di Incisa - Reggello. Il conducente è stato fermato dopo che un guidatore aveva dato l'allarme notando che procedeva a zig zag. Una volta fermato, gli agenti hanno scoperto che il conducente aveva un tasso di alcol nel sangue superiore a 3 grammi per litro. Gli investigatori gli hanno ritirato la patente, sequestrato il mezzo, denunciandolo alla Procura di Arezzo e multandolo per eccesso di velocità.
 

Potrebbe interessarti

  • Pitti Uomo: gli eventi in città

  • River Urban Beach: la spiaggia estiva sull'Arno

  • L'hamburger d'oro, il nuovo panino all'Hard Rock Cafe

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Scandicci: morto noto imprenditore

  • Calcio storico 2019, seconda semifinale: i Bianchi vincono contro gli Azzurri ai 'supplementari' / FOTO

  • Ospedale pediatrico Meyer: i dipendenti dichiarano lo stato di agitazione

  • I toscani? Sono i più simili all'uomo di Neanderthal

  • Incidente stradale sulla 429 bis: motociclista muore in ospedale

  • Brutta avventura per un fiorentino in vacanza: in fin di vita per un malore in mare

Torna su
FirenzeToday è in caricamento