Incidente su lavoro a Fucecchio, amputata la gamba ad un 60enne

Un sessantenne ha subito l'amputazione della gamba all'altezza della tibia in un infortunio sul lavoro. Stava lavorando nell'azienda di tipografia di cui è socio quando per cause ancora da accertarsi la gamba è rimasta incastrata in un macchinario

Ieri pomeriggio un 60enne, M.R,  ha subito l'amputazione della gamba destra dopo un incidente sul lavoro in un’azienda di Botteghe, nel comune di Fucecchio. L'uomo, socio della Cartostampa, azienda di tipografia in cui è avvenuta la tragedia stava lavorando in una macchina da stampa e, per motivi che sono in corso di accertamento da parte dei tecnici della prevenzione e sicurezza luoghi sul lavoro dell’Asl 11, l’arto è rimasto intrappolato nell’apparecchiatura.
Il fatto è avvenuto intorno alle 16. Sul posto è intervenuta l’automedica di stanza all’ospedale ‘San Pietro Igneo’ di Fucecchio, inviata sul posto dalla centrale operativa del 118, e un'ambulanza della Misericordia di Santa Croce sull'Arno. Il trasferimento del ferito dalla ditta di via Ferraris è avvenuto con l’elicottero Pegaso verso l'ospedale di Careggi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento