Incidente in viale Redi: donna all'ospedale

Sul posto polizia municipale e 118

Scontro questa mattina verso le 7 fra due utilitarie in viale Redi all'altezza dell'incrocio con viale Belfiore. Una delle due vetture si è ribaltata.

Sul posto è intervenuta la polizia municipale e il 118. 

Una donna di 46 anni è stata portata all'ospedale di Santa Maria Nuova in codice giallo. 

La zona ha subito notevoli rallentamenti al traffico. 

AGGIORNAMENTO

La dinamica è ancora al vaglio della polizia municipale ma da una prima ricostruzione sembrerebbe che a innescare la carambola sia stata una manovra scorretta della Fiat Doblò, condotta da una 46enne. In base ai primi rilievi pare che l’auto, in transito nella corsia centrale di viale Belfiore, arrivata all’incrocio tra viale Redi e via Benedetto Marcello anziché svoltare a destra come indicato dalla segnaletica per dirigersi verso Novoli abbia proseguito diritto per immettersi in via Benedetto Marcello. A questo punto sarebbe stata urtata da un’altra auto, una Mito condotta da una 28enne, che da viale Redi era diretta verso viale Belfiore. A seguito dell’urto la Doblò si è ribaltata su un fianco. Per effettuare i rilievi e le operazioni di soccorso la Polizia Municipale ha chiuso la direttrice di via Benedetto Marcello verso via delle Porte Nuove (fino alla 9.40) e una corsia di viale Redi verso viale Belfiore (fino alle 8.50 circa) con notevoli ripercussioni sulla circolazione.

La conducente della Fiat Doblò è stata portata in ospedale in codice giallo e dimessa con lievi ferite, illesa l’altra automobilista.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Eroina, ancora una vittima: morta di overdose una ragazza di 25 anni

  • Cronaca

    Largo Annigoni, derubati e poi pestati di botte: gravi due giovani

  • Cronaca

    Sciopero dei taxi per protesta contro il governo

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni 2019, Marcheschi: "Faccio un passo indietro solo se centro-destra ha candidato unitario"

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

  • Autostrada A1: incidente tra mezzi pesanti, un morto

  • Lite al ristorante degenera: cuoco finisce all'ospedale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento