Ubriaco contromano provoca un incidente in via Nazionale

La notte scorsa un tunisino a bordo di un ciclomotore si è scontrato contro un taxi. Viaggiava contromano a bordo di uno scooter rubato poi ha tentato di darsi alla fuga

La notte scorsa,  intorno alle 2:00,  un cittadino tunisino di 21 anni viaggiava contromano a bordo di uno scooter  in via Guelfa quando in via Nazionale ha impattato contro un taxi. Dopo essere volato a terra, il 21enne si è rialzato fuggendo in direzione dei viali, ma è stato trovato dopo pochi minuti dalle volanti mentre tentava di nascondersi dietro una panchina  dei giardini della Fortezza da Basso.
Gli agenti hanno subito accertato la provenienza  del ciclomotore, rubato la settimana scorsa, oltre all’elevato tasso alcolemico nel sangue del giovane di ben 1,74 g/l. Il 21enne è stato sottoposto a fermo per ricettazione oltre ad essere denunciato per guida sotto l’influenza dell’alcool ed omissione di soccorso,  il tassista ha riportato lesioni guaribili in 15 giorni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggio e uova richiamati per rischio contaminazione

  • Lavaggi in lavatrice senza sapone con le "sfere magiche": ecco la novità | FOTO

  • Incidente in via Nardi: scooter travolto da auto, 22enne gravissima

  • Panico in Autogrill: sospetto Coronavirus per una donna cinese

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Coronavirus: le precauzioni della regione Toscana

Torna su
FirenzeToday è in caricamento