Sesto Fiorentino, scontro con un furgoncino Alia: muore scooterista 49enne

Condizioni subito disperate, Massimiliano Biagiotti lascia moglie e due figli

Un uomo di 49 anni, Massimiliano Biagiotti, è morto ieri mattina a Sesto Fiorentino a seguito di un incidente stradale. L'uomo, come racconta La Nazione oggi in edicola, viaggiava sul suo scooter quando, all'incrocio tra viale Machiavelli e via Belli, è avvenuto il violentissimo impatto con un furgoncino dell'Alia, l'azienda di raccolta dei rifiuti.

Un impatto tanto violento che l'uomo è stato sbalzato a diversi metri di distanza, contro il muretto di una villetta.

Sul posto è sopraggiunta la polizia municipale ed il 118. Biagiotti, le cui condizioni sono apparse subito molto gravi, è stato trasportato al pronto soccorso di Careggi ma è morto per le ferite riportate. Lascia moglie e due figli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ancora da accertare le esatte dinamiche dell'accaduto e se il furgoncino abbia svoltato in un punto vietato per la striscia continua a terra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mick Jagger si trasferisce a Firenze

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Scosse di terremoto nel Fiorentino

  • Scappano dal ristorante al mare senza pagare: 5 giovani fiorentini rintracciati e riportati a saldare il conto

  • Rissa all'Isolotto: resa dei conti in strada

Torna su
FirenzeToday è in caricamento