Incidente a San Godenzo: scivola in curva, centauro muore sul Muraglione

Il motociclista, Enrico Zambonini, è morto dopo aver perso il controllo della sua moto. Inutile la corsa all'ospedale di Borgo San Lorenzo, per il centauro non c'è stato niente da fare

Incidente ieri pomeriggio, intorno alle 18, sulla strada del “Muraglione” nel comune di San Godenzo. Un motociclista, operaio di 44 anni di Ravenna, ha perso il controllo in curva della sua moto (Honda Varadero) cadendo sull’asfalto della strada statale 67 (Tosco Romagnola).

Il centauro, Enrico Zambonini, dopo l’impatto si è rialzato ma è stato colto subito da malore. Inutile la corsa all’ospedale  di Borgo San Lorenzo. Per l’uomo non c’è stato niente da fare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di San Godenzo, che hanno effettuato i rilievi ed hanno sentito i testimoni. La salma è stata portata all’Istituto di Medicina Legale di Firenze per l’esame autoptico, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento