Incidente mortale a Fucecchio: auto si schianta contro un albero. Morta una donna di 30 anni

Si chiamava Sandu Florentina Marcela la 30enne che dopo essere stata sbalzata fuori dall'abitacolo è stata investita da un'auto in transito. Un uomo è accusato di omissione di soccorso

Nella notte tra sabato 27 e domenica 28 febbraio, tra Galleno, frazione di Fucecchio, e Chiesina Uzzanese una donna è deceduta a seguito di un violento incidente stradale, si chiamava Sandu Florentina Marcela, nata in Romania, aveva 30 anni ed era residente ad Altopascio. Nell'auto viaggiavano tre persone un 31enne e due ragazze.

Alle 4.30 circa i vigili del fuoco di Castelfranco di Sotto e di Montecatini Terme sono arrivati sul luogo del sinistro per soccorrere i passeggeri di  un'auto che, in via Valdinievole, si è scontrata presubilmente contro un albero.

Sul posto anche ambulanze del 118 e i carabinieri di Fucecchio. L’auto, dopo aver colpito l'albero si sarebbe ribaltata, sbalzando fuori dall'abitacolo una donna. La ragazza rimasta a terra purtroppo veniva investita da una macchina, una peugeot, con a bordo una coppia di italiani, che sopraggiungeva subito dopo l'incidente. I due si sono fermati per prestare soccorso.

Tra i passeggeri un'altra donna, di 33 annni, che era rimasta incastrata nell'auto è stata portata in codice giallo al pronto soccorso di Pescia. Al momento è in prognosi riservata.

Sempre all'ospedale di Pescia è stato trovato il 31enne che all'arrivo dei soccorsi era scappato. Per lui ed anche per l'uomo che ha investito la ragazza a terra potrebbero esserci accuse per omissione di soccorso.

La donna deceduta è di origine romena, tra i 30 e 40 anni, non è ancora stata identificata, non è possibile fare il riconoscimento ed era senza documenti. Conoscenti e parenti quindi non sono ancora stati avveritit.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono in corso accertamenti per verificare se l'albanese era ubriaco alla guida (l'uomo aveva già un precedente per guida in stato di ebbrezza).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, maxi-multa all'automobilista romantico: "Sto andando dalla mia fidanzata, mi manca"

  • Coronavirus, l'Einaudi Institute: "La Toscana arriverà per ultima a quota zero contagi"

  • Coronavirus: morto il primo medico fiorentino

  • Coronavirus: fase acuta dell'emergenza, i casi nel Fiorentino 

  • Coronavirus: presto l'obbligo, si esce solo con la mascherina 

  • Coronavirus: 173 nuovi casi e 18 decessi in Toscana 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento